Calciomercato Roma, non vuole tornare: rifiuto choc

Calciomercato Roma il calciatore ha già comunicato di non voler accettare di tornare, rovinando così i piani di Tiago Pinto

Ennesima finestra di mercato complicata per Tiago Pinto, chiamato a dare una scossa alla squadra con dei nuovi innesti che possano consentire a Daniele De Rossi di tentare l’assalto al quarto posto, risultato che garantirebbe l’accesso diretto alla Champions League.

Calciomercato Roma, non vuole tornare: rifiuto choc
Tiago Pjnto (LaPresse) – Asromalive.it

La Roma non gode di una buona situazione a livello finanziario, complici i paletti imposti dalla UEFA che rendono complicati, se non impossibili, colpi da prime pagine. Nonostante questo però nella capitale è già arrivato il giovane Huijsen, anche se con la formula del prestito secco, ed è atteso la prossima settimana l’esterno Angelino, pronto a dare l’addio definitivo al Galatasaray per vestire il giallorosso capitolino.

Le ultime indiscrezioni però tengono in scacco il manager portoghese che, dopo il rifiuto del calciatore al ritorno, vede i suoi piani per gli ultimi giorni di mercato andare in fumo.

Calciomercato Roma, il calciatore rifiuta di tornare: la situazione

Questi ultimi giorni di mercato saranno frenetici per Tiago Pinto, chiamato a sfoltire la rosa per sfoltire il monte ingaggi e tentare l’affondo per il giovane talento Baldanzi. Ci sono diversi nomi sulla lista dei probabili partenti, tra i quali figurano quelli di Renato Sanches, per il quale si cerca una soluzione che possa consentire ai giallorossi di concludere il prestito dal Psg, Marash Kumbulla, per il quale si è fatto avanti anche il Torino del suo ex allenatore Juric, e Zeki Celik.

L’addio di Renato Sanches appare complicato, ma comunque gli intermediari continuano a lavorare senza sosta per trovare una situazione che possa mettere tutti d’accordo, mentre per Kumbulla la società punta a valorizzare il calciatore facendolo giocare titolare in questi ultimi mesi di campionato, ed un prestito al Torino potrebbe essere la soluzione migliore per tutte le parti.

Calciomercato Roma, non vuole tornare: rifiuto choc
Zeki Celik (Ansafoto) – Asromalive.it

Diverso invece è il discorso che riguarda Celik. Il terzino ex Lille è finito da tempo nel mirino del Galatasaray, che prova a convincere il calciatore a tornare in Turchia. Finora gli sforzi dei giallorossi di Istanbul però sono stati vani, in quanti gli agenti del giocatore hanno fatto sapere che un ritorno in patria non sarebbe gradito al loro assistito. Il Galatasaray è forse l’unica squadra che finora aveva dimostrato un interesse concreto per il turco, e questa decisione potrebbe rovinare i piani di Pinto per quanto riguarda il discorso cessioni.

Impostazioni privacy