Doppio cambio con giallo: ecco cosa hanno detto a De Rossi

Doppia sostituzione Roma, De Rossi non perde tempo: ecco cosa è successo poco prima del sessantesimo nella gara contro il Cagliari.

La squadra di De Rossi era quest’oggi attesa dal non snobbabile incrocio contro il Cagliari, chiosante un trittico di impegni sulla carta abbordabili ma tutt’altro che da sottovalutare. Dopo aver avuto ragione di Hellas Verona e Salernitana, la compagine capitolina ha approcciato nel migliore dei modi alla gara di questa sera, sbloccata dopo poco più di un minuto grazie a Pellegrini, a segno per la terza volta di fila in questa nuova parentesi di gestione tecnica.

Roma
Daniele De Rossi (Lapresse) – asromalive.it

Non è certamente facile dire se la squadra possa definirsi definitivamente guarita e lo stesso incrocio di fine settimana contro l’Inter rappresenterà un banco di prova importantissimo, ai fini di quel percorso di risalita in classifica che passava da queste prime tre gare ma che è ovviamente destinato a dipendere, adesso, anche da scontri diretti e incroci contro realtà nobilissime del nostro campionato.

Doppio cambio e sospiro di sollievo De Rossi, le ultime su Angelino e Llorente

Discriminante tutt’altro che trascurabile potrebbe adesso essere rappresentata anche dalla possibilità del tecnico di poter contare su una rosa al completo, soprattutto in vista del ritorno della stagione europea che infittirà il mese di febbraio a partire dalla prossima settimana. Su tale fronte, dunque, le ultime operazioni di mercato sono state non poco importanti per consegnare pedine funzionali e qualitative a mister De Rossi, in questi minuti distintosi anche per un doppio cambio immediato, legato alle condizioni fisiche di due giocatori.

Roma
Daniele De Rossi (Lapresse) – asromalive.it

Trattasi del nuovo terzino sinistro, Angelino, e di Diego Llorente, ambedue usciti poco prima del sessantesimo. Il laterale ex Galatasaray è uscito tra gli applausi al termine di una prestazione convincente ma chiosata con l’intervento dei medici in campo. Le sue condizioni non parrebbero essere preoccupanti, alla luce della ricostruzione Dazn sul dialogo tenuto con De Rossi una volta aver lasciato spazio a Kristensen.

Dovrebbe trattarsi di semplici crampi mentre il difensore spagnolo aveva segnalato un fastidio muscolare che ha portato il tecnico a optare prontamente per l’entrata in campo di Hjuisen. Anche in questo caso, come riportato da Sky Sport, il report a mister De Rossi dovrebbe aver lasciato intendere come non ci sia nulla di preoccupante o grave.

Impostazioni privacy