Calciomercato Roma, data fissata: interviene Friedkin

Calciomercato Roma, data fissata: intervengono i Friedkin che hanno un programma un incontro. Ecco quello che potrebbe succedere

Una poltrone per tre. E tutto si deciderà nello spazio di poco tempo a quanto pare, al massimo un paio di settimane. In questi giorni in casa Roma tiene banco la questione nuovo diesse, quello che dovrà prendere il posto di Tiago Pinto che un paio di giorni fa ha salutato Trigoria e che ieri si è congedato con un lungo post sui social. Un nuovo dirigente che come spiegato a più riprese avrà sì un difficile compito – bisogna come sempre stare in certi paletti – ma che potrebbe anche essere un compito affascinante.

Calciomercato Roma, data fissata: interviene Friedkin
I Friedkin (Lapresse) – Asromalive.it

Di nomi come sappiamo e come vi abbiamo riportato ne sono stati fatti tanti. Ma a cercare di fare un poco di chiarezza in questo momento, svelando che ormai sembrerebbe solamente una corsa a tre, ci ha pensato footmercato, sito francese che come si può capire è specializzato proprio nelle trattative. Vengono svelati in poche parole quelli che sono i tre nomi che si contendono il posto e soprattutto quando i Friedkin dovrebbero prendere una decisione definitiva.

Calciomercato Roma, ecco il nuovo Ds

Allora, partiamo dai nomi. Maurice, Vivell e Mitchell sono quelli che ormai i Friedkin avrebbero scelto tra il casting che, come sappiamo, o almeno così è stato raccontato, comprendeva anche Massara, ex Milan, con un passato a Trigoria. Niente italiano, quindi, ma un dirigente straniero che la Roma ha deciso di portare nella Capitale.

Calciomercato Roma, data fissata: interviene Friedkin
Tiago Pinto, i Friedkin stano cercando il suo successore (Lapresse) – Asromalive.it

Ma quando decideranno i Friedkin? Si parla di due settimane, con un incontro fissato tra la proprietà americana della Roma e appunto quelli che sono i candidati alla poltrona come nuovo dirigente giallorosso. Chi si aspettava un annuncio nel breve giro di posta insomma rimarrà deluso: i texani giustamente si vogliono prendere il tempo adatto per non sbagliare una scelta. Sappiamo bene come il Ds sia una figura fondamentale dentro una società, figuriamoci in una come la Roma che ha bisogno di gente che sa fare, e anche bene, il proprio lavoro.

Impostazioni privacy