“Ritorno di Marotta alla Juventus”: Inter tradita, si è mosso Elkann

La clamorosa rivelazione a pochi giorni dal fischio d’inizio di Roma-Inter può letteralmente far saltare il banco. Marotta nuovamente nel mirino della Juventus.

“Sono trascorsi tanti anno e torno per simpatia su questa cosa. Non voglio più trattare questo argomento. Riconosco solo i 10 anni belli alla Juve. Se la proprietà ha una linea diversa e una strategia diversa il manager fa un passo indietro. L’ho fatto con il sorriso sulle labbra perché ho dato alla Juve quanto ricevuto”.

"Ritorno di Marotta alla Juventus": Inter tradita, si è mosso Elkann
Marotta (Lapresse) – Asromalive.it

Parole e musica di Beppe Marotta, che nel corso di una lunga intervista a DAZN di qualche giorno fa ha ripercorso i motivi, pur non approfondendoli, che spinsero la Juve a virare su un altro tipo di asset dirigenziale. A distanza di anni dall’addio che in molti ascrivono come causa principale dell’inizio della crisi della “Vecchia Signora”, però, le strade di Marotta e quelle della “Vecchia Signora” potrebbero ritornare a congiungersi. Almeno questo è il succo dell’ultima indiscrezione lanciata da Massimo Brambati nel corso di una diretta sul profilo YouTube di Francesco Oppini.

Brambati choc: “Marotta potrebbe ritornare alla Juventus”

Brambati, infatti, oltre a rivelare il rinomato interesse della Juventus per Marotta, ha anche ipotizzato che con l’attuale dirigente dell’Inter ci possa essere già stato un incontro per approfondire il clamoroso scenario. Di seguito le parole di Brambati:

La clamorosa rivelazione a pochi giorni dal fischio d'inizio di Roma-Inter può letteralmente far saltare il banco. Marotta nuovamente nel mirino della Juventus.
Elkann (LaPresse) – Asromalive.it

“Qualche giorno fa una fonte molto nota nell’ambiente calcio mi ha riferito telefonicamente di questa mossa da parte di Elkann di un riavvicinamento per Marotta al di là dell’interesse spiccio. Probabile che ci sia già stato un incontro se non di più. Marotta potrebbe ritornare a Torino per far parte del mondo Juve. Ricordiamo che Giuntoli fa il direttore sportivo e Marotta diventerebbe AD con ampi poteri alla Juve”.

Impostazioni privacy