Ribaltone Roma prima dell’Inter: “L’allenatore non lo vuole”

Ribaltone Roma prima della partita contro l’Inter con il calciatore che adesso non rientra più nei piani dell’allenatore

La partita contro il Cagliari può essere un ulteriore trampolino di lancio per la Roma di De Rossi, che prova a lasciarsi alle spalle le delusioni degli ultimi risultati dell’era Mourinho. Con il portoghese la Roma era scivolata addirittura in nona posizione, e sebbene la classifica fosse corta la società ha preferito continuare senza di lui, per provare a dare una scossa all’ambiente.

Ribaltone Roma prima dell'Inter: "L'allenatore non lo vuole"
Daniele De Rossi (Ansafoto) – Asromalive.it

Finora si potrebbe dire che quesa scossa ci sia effettivamente stata, grazie alle tre vittorie consecutive, ma non bisogna esagerare con l’entusiasmo. Il livello delle squadre affrontato era decisamente basso, e bisognerà aspettare dunque almeno le due gare con il Feyenoord per dare un giudizio sul lavoro svolto fino ad oggi da De Rossi.

Anche l’imminente partita contro l’Inter potrà essere un banco di prova interessante per i giallorossi, che prima però dovranno fare i conti con l’ennesimo ribaltone: “L’allenatore non lo vuole”.

Roma, cambia tutto prima dell’Inter: “L’allenatore non lo vuole”

Con Mourinho ormai sembrava essersi rotto qualcosa nello spogliatoio, come dimostrano anche i gesti dello Special One prima di lasciare Trigoria. Il portoghese sembra essersi sentito tradito dalla sua squadra, tanto che molte testate hanno riportato un aneddoto che riguarda l’anello per la vittoria della Conference League, regalato da Pellegrini e compagni e lasciato nell’armadietto del capitano da Mourinho prima del suo addio.

Molte cose non hanno funzionato, a cominciare dalla precaria condizione fisica di alcuni elementi presenti in rosa, in particolare Paulo Dybala e Renato Sanches. Se da un lato l’argentino nonostante i problemi sia riuscito a risultare sempre determinante, diverso è il discorso che riguarda l’ex Psg, praticamente mai disponibile per l’allenatore.

Questo ha portato la Roma a riconsiderare la posizione del calciatore, provando ad interrompere il prestito con il club transalpino, che però ha deciso di non farlo tornare a Parigi ma di cercargli prima un’altra sistemazione. Sembrava che il calciatore potesse andare in Turchia, al Besiktas, ma le richieste dell’allenatore dei turchi lo allontana da un trasferimento ad Istanbul.

Ribaltone Roma prima dell'Inter: "L'allenatore non lo vuole"
Renato Sanches (Ansafoto) – Asromalive.it

Secondo quanto riporta il portale Fotospor.com il tecnico dei bianconeri avrebbe chiesto alla sua società di acquistare un attaccante e non più un centrocampista, una manovra che dunque rischia di chiudere le porte a Renato Sanches, che rimarrebbe così alla Roma.

Impostazioni privacy