Addio Roma e lacrime: il messaggio social è inequivocabile

Le lacrime per l’addio alla capitale, il messaggio social del calciatore dopo aver lasciato la Roma è inequivocabile

La Roma di mister De Rossi continua a macinare vittorie che le stanno permettendo di scalare la classifica di Serie A. L’ex numero sedici aveva il difficile compito di raccogliere l’eredità di Mourinho e, almeno finora, non ha affatto deluso le aspettative.

Addio Roma e lacrime: il messaggio social è inequivocabile
De Rossi, Dybala e Paredes (Ansafoto) – Asromalive.it

Grazie a lui la squadra è tornata a lottare per un posto in Champions League, distante ormai solo quattro punti, dopo però essersi ritrovati in nana posizione prima dell’esonero di Mourinho. Sarà necessario ottenere il massimo risultato per provare a ripartire col piede giusto anche il prossimo anno, e la società ha cominciato a cedere già a gennaio.

Uno dei calciatori che ha lasciato la capitale ha condiviso questo messaggio sui social, dimostrando tutto il suo dispiacere per non esser riuscito a convincere la società a non puntare su di lui.

Addio e lacrime: il messaggio social dell’ex Roma

Durante la sessione invernale di calciomercato diversi calciatori hanno lasciato la capitale. Alcuni di loro, come ad esempio Matias Vina, erano ritenuti in esubero sia dalla società che dall’allenatore, da qui la scelta della cessione per fare cassa in vista della finestra estiva di trasferimenti.

Poi c’è il caso del Gallo Belotti, deludente nel suo primo anno a Roma, ma decisamente in ripresa durante questa stagione, anche lui però ceduto alla Fiorentina a gennaio. Un addio che forse neanche lui e la sua famiglia si aspettavano, come dimostrano le parole della compagna, che sui social ha lasciato questo messaggio:

Addio Roma e lacrime: il messaggio social è inequivocabile
Andrea Belotti (Ansafoto) – Asromalive.it

“Quando sono arrivata mi sentivo vuota e spaesata. Oggi, dopo un anno e mezzo, quel vuoto che avevo perfettamente colmato è diventato una voragine. Per la prima volta ho accolto in casa mia persone che sono diventate famiglia e salutarle oggi è stato tra le cose più difficili mai fatte. Non pensavo che questa città alla fine mi avrebbe regalato legami così belli. E se è vero che “dovresti essere abituata” io mi chiedo come ci si abitua a dover lasciare pezzi di cuore qua e là?. Oggi va così, da domani sicuramente riuscirò a vedere tutto con una luce nuova. Visitare posti nuovi, conoscere nuove persone è pur sempre un regalo e voglio accogliere questa opportunità nel migliore dei modi. A presto Roma, grazie per tutte le persone che hai messo nel mio cammino. Ti lascio un pezzetto del mio cuore”.

Impostazioni privacy