Dal Barcellona alla Roma: tentazione brasiliana

Si rincorrono le voci di calciomercato in vista della prossima estate, quando le strade della Roma potrebbero intrecciarsi con quelle del Barcellona

In vista della prossima stagione, la Roma ha deciso di inaugurare un nuovo corso, focalizzandosi sul reperimento di calciatori di prospettiva, in grado di aumentare il valore della rosa a lungo termine. Il capostipite di questa new age è stato Tommaso Baldanzi, acquistato a gennaio dall’Empoli per 15 milioni complessivi, tra parte fissa e bonus. La necessità di far quadrare i conti per rispettare i paletti del fair play finanziario impone al club di giallorosso di alleggerire il monte ingaggi, ma anche di cercare prospetti che in futuro possano garantire ottime plusvalenze.

Dal Barcellona alla Roma: tentazione brasiliana
Joan Laporta e Xavi (Lapresse) – asromalive.it

In attesa di ufficializzare il nome del nuovo direttore sportivo, nei mesi scorsi a Trigoria hanno raccolto le relazione di scout e operatori di mercato su numerosi talenti europei e sudamericani, ma prima di passare all’azione in maniera definitiva sarà necessario completare l’organico dirigenziale in maniera definitiva. Una situazione in divenire, dalla quale potrebbero trarre vantaggio altri club interessati agli stessi prospetti.

Il Barcellona sfida la Roma per un talento brasiliano

In tal senso, preoccupano le ultime indiscrezioni provenienti dalla Spagna. Sempre vigilie sul mercato brasiliano, il Barcellona dopo aver messo a segno il colpo Vitor Roque, sarebbe intenzionato ad assicurarsi un altro talentino verdeoro, entrando in rotta di collisione anche con la Roma.

Il Barcellona sfida la Roma per un talento del Flamengo
L’allenatore del Flamengo, Tite (Lapresse) – asromalive.it

Secondo ‘fichajes.net’, infatti, il Barça sarebbe sulle tracce di Matheus Gonçalves. Rientrato al Flamengo dal prestito al Red Bull Bragantino, il 18enne venne accostato ai giallorossi durante la trattativa per Matias Vina. Dotato di un mancino molto tecnico, il classe 2005 è abile a giostrare sia nel ruolo di ala destra, sia in quello di trequartista puro. Indicato come uno dei migliori prospetti del Brasile, l’attaccante è finito già da diversi mesi anche nei radar del Real Madrid.

Impostazioni privacy