Roma, De Rossi ne recupera solo uno: salta il Monza

Roma, sorriso a metà per De Rossi: un recupero è certo per il Monza, l’altro invece rimane in dubbio. La situazione

Si ritroverà questa mattina a Trigoria la Roma per preparare il match di sabato pomeriggio di Monza contro la squadra di Palladino. Di come questa partita possa essere importante per il futuro di De Rossi ve ne abbiamo parlato prima, adesso cerchiamo di capire come i giallorossi si potrebbero presentare in Lombardia.

Roma, De Rossi ne recupera solo uno: salta il Monza
Daniele De Rossi (Lapresse) – Asromalive.it

Molto lo si capirà soprattutto dall’allenamento di oggi, e c’è attesa anche per scoprire quelle che sono le condizioni dei due infortunati che per il momento affollano l’infermeria di Trigoria. A questi ovviamente si va ad aggiungere Abraham, che però è un degente di lungo corso e che comunque adesso inizia a vedere la luce in fondo al tunnel. Domani inizia il mese di marzo e dovrebbe essere quello del suo rientro. Vedremo.

Roma, Karsdorp ancora in dubbio

Ma De Rossi comunque ha delle assenze pure in difesa, con Karsdorp e Llorente che martedì non si sono allenati con il resto dei compagni. Il primo ha un problema muscolare che lo ha costretto a chiedere il cambio nel match contro il Feyenoord; il secondo invece sempre nella sfida agli olandesi di Slot ha subito un colpo in teste che lo ha costretto a passare una notte in ospedale.

Roma, le ultime da Trigoria: doppia assenza per De Rossi
Karsdorp (Lapresse) – Asromalive.it

Ora, lo spagnolo – si legge sul Corriere dello Sport in edicola questa mattina – dovrebbe tornare disponibile per la partita contro il Monza. Ma il titolare comunque dovrebbe essere Ndicka, che dopo il rientro dalla Coppa d’Africa ha dimostrato di aver rimesso la testa in modalità Roma. Ci sono dei dubbi invece sull’esterno destro, che potrebbe saltare anche il match contro la squadra di Raffaele Palladino. C’è attesa quindi per Karsdorp anche per vedere se dall’allenamento di oggi spunteranno delle immagini con lui presente in campo. Se nemmeno oggi dovesse lavorare con il resto dei compagni il forfait sarebbe certo.

Impostazioni privacy