Bomber a titolo definitivo: la Roma è già stata avvisata

Calciomercato Roma, l’ultima indiscrezione non può essere trascurata e chiama in causa anche le possibili mosse dei giallorossi per puntellare il reparto offensivo.

Messi in cascina altri tre punti importanti maturati grazie alla vittoria contro il Torino, la Roma di Daniele De Rossi si sta preparando al prossimo match di campionato contro il Monza. Alla luce dei diversi scontri diretti che presenterà la giornata di campionato, il confronto con i brianzoli potrebbe rivelarsi una tappa cruciale nel processo di crescita di Lukaku e compagni.

Bomber a titolo definitivo: la Roma è già stata avvisata
Daniele De Rossi (LaPresse) – Asromalive.it

E proprio dall’attaccante belga il tecnico giallorosso si aspetta risposte importanti. Dopo la scialba prova offerta contro il Feyenoord, infatti, Big Rom ha messo il suo zampino nel terzo gol di Dybala, servendo al numero 21 un assist di pregevole fattura. Le voci attorno a Lukaku, però, non si fermano alla sfera del campo e toccano anche i discorsi relativi al futuro dell’attaccante belga. Atterrato nel pianeta Roma con la formula del prestito secco, l’ex centravanti dell’Inter farà ritorno a Londra. Sebbene i Blues si siano mostrati piuttosto flessibili nell’intenzione di abbassare le richieste cash per il proprio attaccante, non sembrano affatto intenzionati a ridimensionare in maniera drastica le proprie pretese.

Calciomercato Roma, Lukaku in Arabia: dall’Inghilterra ne sono sicuri

Voci di corridoio, infatti, continuano a rimarcare la volontà del Chelsea di privarsi di Lukaku solo a titolo definitivo a fronte di un’offerta da almeno 35-40 milioni di euro. Soldi che la Roma non è intenzionata a sborsare. Anche questo spiega la ragion d’essere delle ultime indiscrezioni che trapelano dall’Inghilterra.

Bomber a titolo definitivo: la Roma è già stata avvisata
Lukaku (LaPresse) – Asromalive.it

Secondo quanto riferito da The Telegraph, infatti, il Chelsea sarebbe sempre più diffidente circa l’ipotesi di un riscatto di Lukaku da parte della Roma. Sebbene i segnali lanciati nelle ultime settimane fossero piuttosto chiari, i londinesi avrebbero definitivamente captato le intenzioni dei giallorossi, restii a definire l’eventuale operazione con i Blues a titolo definitivo. Ecco perché, dopo le ricche offerte messe sul piatto durante la scorsa estate, diversi club sauditi sono pronti a ritornare alla carica. Salvo nuovi dietrofront, dunque, l’avventura di Lukaku con la maglia giallorossa è destinata a terminare tra pochi mesi. Il forcing dall’Arabia è sempre più concreto. Staremo a vedere cosa succederà.

Impostazioni privacy