Bufera in panchina e nuova partita in tribunale: ora è UFFICIALE

Bufera in panchina dopo quanto denunciato ufficialmente nei confronti del tecnico. Arbitro aggredito e maxi rissa, sono intervenute anche le forze dell’ordine.

In queste ore sta rimbalzando sul web una grave denuncia nei confronti di un allenatore famoso, vecchia conoscenza della Serie A. Il tecnico avrebbe aggredito l’arbitro durante un torneo giovanile, oltre a scatenare un parapiglia che ha coinvolto anche il sindaco. Proprio il primo cittadino ha denunciato in diretta radio quanto accaduto, gettando nella bufera il tecnico ex Inter, Parma e Lazio.

Bufera in panchina e nuova partita in tribunale: ora è UFFICIALE
Simone Inzaghi e Sergio Conceicao (ANSA foto) – asromalive.it

Caos totale intorno a Sergio Conceicao, allenatore portoghese ed ex centrocampista con un importante passato in Serie A. Oggi il tecnico del Porto è finito al centro delle cronache sportive di mezza Europa, ma non per motivi sportivi. L’allenatore è stato accusato di aver scatenato un parapiglia durante un torneo giovanile, prima aggredendo l’arbitro, poi anche il primo cittadino presente nell’impianto sportivo. Necessario l’intervento delle forze dell’ordine che hanno sedato il parapiglia esploso allo stadio.

Bufera Conceicao e denuncia UFFICIALE: arbitro aggredito e maxi rissa

A denunciare i fatti è stato proprio Manuel Barroso, sindaco di Cartaya, località spagnola sede del torneo giovanile. Il primo cittadino ha così raccontato quanto accaduto con Conceicao, in diretta su Radio Antena Huelva: “Siamo dispiaciuti per un evento tragico accaduto all’impianto sportivo, soprattutto per l’immagine che diamo ai più piccoli nel mondo dello sport.”

Bufera in panchina, arbitro aggredito e rissa: denuncia UFFICIALE
Sergio Conceicao (LaPresse) – asromalive.it

Il primo cittadino continua: “Quando l’arbitro ha fischiato la fine del match sono corso fuori per proteggerlo. In quel momento uno di questi mollava uno schiaffo in faccia all’arbitro.” In seguito è stato necessario l’intervento della Polizia Locale e della Guardia Civila spagnola per placare gli animi, Lo stesso sindaco della località iberica ha denunciato di essere stato insultato ed aggredito dall’allenatore portoghese. Ora Sergio Conceicao, finito al centro di diverse polemiche sul web, rischia grosso qualora le accuse venissero confermate dalle autorità.

Impostazioni privacy