L’Inter ha rotto gli indugi, Roma KO: ‘marottata’ da 20 milioni di euro

Con uno Scudetto ormai (quasi) cucito sul petto, l’Inter prova ad anticipare la concorrenza per alcuni obiettivi di mercato. L’ultima indiscrezione riguarda anche la Roma.

Sebbene la stagione non sia ancora giunta al termine, non sono poche le indiscrezioni di mercato che continuano a calamitare l’attenzione mediatica. Alle prese con la nomina dell’erede di Tiago Pinto, la Roma sta valutando le prossime mosse, con la volontà di anticipare la concorrenza su alcuni obiettivi.

L'Inter ha rotto gli indugi, Roma KO: 'marottata' da 20 milioni di euro
Marotta (LaPresse) – Asromalive.it

Il mercato degli svincolati, sotto questo punto di vista, potrebbe rappresentare un’ottima fucina dalla quale attingere per i giallorossi. Alle prese con il fisiologico restyling del proprio pacchetto arretrato, i capitolini hanno avviato dei sondaggi esplorativi (ovviamente non ancora approfonditi), per capire eventuali margini di manovra. Alla luce della situazione economica in cui versa il calcio italiano, però, anche altre big hanno cominciato a sondare il terreno in questa direzione. In questo filone l’Inter detta legge ormai da diversi anni, con Marotta che, dopo aver messo le mani su Zielinski e Taremi, sarebbe pronta a virare con decisione su un altro profilo low cost.

Calciomercato Roma, l’Inter fa saltare il banco per Hermoso

Accostato a diversi club di Serie A, Mario Hermoso piace e non poco a Juventus e Roma. Sulle tracce del difensore iberico, però, si sarebbe messa con prepotenza l’Inter. Desiderosi di puntellare il reparto difensivo di Inzaghi con un innesto polivalente, utilizzabile sia come braccetto che come centrale, i nerazzurri hanno avviato i primi contatti per il centrale dell’Atletico Madrid.

Secondo quanto riferito da “La Gazzetta dello Sport”, però, l’Inter sarebbe andata oltre i primi sondaggi esplorativi. Marotta, infatti, avrebbe già fatto recapitare all’entourage del difensore spagnolo un’offerta di un quadriennale con opzione per un’ulteriore stagione a circa 5 milioni di euro più bonus annui. Un vero e proprio guizzo con il quale i meneghini stanno provando a far saltare il banco, per chiudere l’affare in tempi relativamente brevi e regalare ad Inzaghi un nuovo rinforzo duttile, polivalente e d’esperienza. Staremo a vedere cosa succederà.

Impostazioni privacy