Dalla Roma al Milan: firma capitale da 30 milioni

La stagione calcistica della Serie A è agli sgoccioli e si accende il calciomercato estivo. Derby di Milano all’orizzonte e 30 milioni per la firma nella capitale: occhio alle manovre rossonere.

Non hanno più nulla da chiedere alla stagione Inter e Milan, sebbene gli umori della piazza ed il bilancio sia ben diverso tra le due squadre lombarde. I nerazzurri hanno festeggiato il ventesimo scudetto proprio nel derby, col Milan che una volta raggiunta la qualificazione alla Champions League non ha alcun obiettivo da inseguire nelle ultime giornate di campionato. Ben diversa è la situazione della Roma di Daniele De Rossi, che domani si gioca il tutto per tutto in casa dell’Atalanta, nello scontro diretto per il quinto posto della Serie A.

Dalla Roma al Milan: firma capitale da 30 milioni
Zlatan Ibrahimovic (LaPresse) – asromalive.it

L’Inter di Inzaghi, dopo la sconfitta a sorpresa contro il Sassuolo, è tornata a fare la voce grossa in campionato, vincendo per 5-0 in casa del Frosinone. Il Milan ospiterà questa sera il Cagliari a San Siro, in quelle che sembrano essere le ultime gare con Stefano Pioli sulla panchina rossonera. Milan che sta iniziando a pianificare la finestra di calciomercato estivo, con diversi obiettivi in entrata in quasi tutti i reparti di campo. Intreccio sull’asse Roma – Milano in corsia nella Premier League e richiesta economica al rialzo, ecco i dettagli dell’obiettivo capitale.

Calciomercato Roma, il Milan sulle tracce di Emerson Royal: la richiesta del Tottenham

La squadra rossonera, come evidenziato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, segue con interesse il terzino brasiliano Emerson Royal, in uscita dal Tottenham. Come anticipato da Asromalive.it, anche Inter e Roma erano state informate sul cartellino del classe ’99, ma l’operazione ha costi proibitivi.

Dalla Roma al Milan: firma capitale da 30 milioni
Emerson Royal (LaPresse) – asromalive.it

La richiesta del club londinese, secondo quanto riferisce il quotidiano sportivo, sarebbe quella di 30 milioni di euro. Difficile a questo punto che il Milan spenda così tanti soldi sulla corsia di destra, quando dovrà piazzare colpi in entrata anche per il ruolo di centravanti, oltre che a centrocampo ed al centro della difesa. Richiesta economica che taglia fuori anche Roma e Inter, salvo clamorose uscite in casa nerazzurra, vedi Dumfries, difficilmente il brasiliano lascerà la capitale inglese per raggiungere la Serie A in estate.

Impostazioni privacy