Risultato ribaltato: UFFICIALE la sentenza del giudice sportivo

Risultato ribaltato, la sentenza del giudice sportivo UFFICIALE e manda avanti un’altra squadra nella corsa alla promozione. Ecco quello che è successo: i fatti

Incredibile quello che è successo: una cosa che ha fatto scattare il ricorso, poi vinto, che ha ribaltato un risultato che sul campo aveva dato un esito diverso. E adesso ai playoff ci va una squadra diversa, dopo la decisione ufficiale del giudice sportivo.

Risultato ribaltato: UFFICIALE la sentenza del giudice sportivo
Il giudice sportivo ha ribaltato il risultato del campo (AnsaFoto) – Ilveggente.it

Sappiamo che i campionati minori, anche quelli dilettantistici, al momento si trovano nella fase più importante: quella che decide le promozioni e le retrocessioni. Partite caldissime, giocate su campi difficili, che comunque possono dare qualsiasi esito. Un esito in questo caso che il giudice sportivo della Lombardia ha ribaltato: la Stella Azzurra Arosio infatti, dopo aver vinto dentro il terreno di gioco, ha perso tre a zero a tavolino consegnando il passaggio del turno al Bulgaro, nel secondo turno di playoff del campionato di Seconda Categoria del girone del Como.

Risultato ribaltato, in campo un giocatore squalificato

Un calciatore infatti della Stella Azzurra, che era stato ammonito in una gara del 28 marzo e che praticamente non ha mai scontato un turno di squalifica che gli era stato inflitto per una quinta ammonizione. “Dagli atti di gara risulta inoltre che effettivamente la società Stella Azzurra Arosio ha utilizzato il calciatore citato nella gara in oggetto che vi ha preso parte col nº 5 partecipando attivamente alla gara. Pertanto il calciatore in questione non aveva titolo a partecipare alla gara. La società Stella Azzurra Arosio non ha fatto pervenire controdeduzioni”.

Risultato ribaltato: UFFICIALE la sentenza del giudice sportivo
Un cartellino rosso durante una partita (Lapresse) – Asromalive.it

“In accoglimento del ricorso come sopra proposto: a) di comminare alla società Stella Azzurra Arosio la sanzione sportiva della perdita della gara per 0-3; b) di comminare alla società Stella Azzurra Arosio l’ammenda di Euro100,00 così determinata dalla categoria di appartenenza; c) di squalificare il calciatore Giuliano De Paolis della società Stella Azzurra Arosio per una ulteriore gara; d) di inibire per mesi uno vale a dire fino al 12/6/2024 il dirigente accompagnatore sig Galli Giuseppe della società Stella Azzurra Arosio”. Una beffa incredibile, con una stagione chiusa in anticipo per un motivo del genere.

Impostazioni privacy