Lukaku saluta in anticipo, UFFICIALE: gol e stagione finita

Gol e ingenuità Lukaku, il saluto alla Roma è ora ufficiale: è successo tutto in questi minuti.

La delicatezza della gara contro il Genoa era certamente nota, anche alla luce di una posizione in classifica che impone alla Roma di centrare il bottino pieno ai fini di un piazzamento definitivo in sesta posizione. Quest’ultima, come noto, garantirebbe la possibilità di accedere alla Champions League in caso di risultati positivi a Dublino dell’Atalanta, a patto che la squadra di Gasperini non arrivi oltre la quinta posizione in Serie A.

Roma-Genoa
Romelu Lukaku (Lapresse) – asromalive.it

A sbloccare una gara già difficile e messasi ulteriormente in salita con l’espulsione di Paredes, è stata la rete di Romelu Lukaku, su assist del prezioso El-Shaarawy. Da segnalare, però, l’ingenuità sull’esultanza del 90, ammonito per essersi tolto la maglietta. Il belga era in diffida e, in questo modo, chiude in anticipo il campionato, non potendo essere a disposizione per la trasferta di Empoli.

Impostazioni privacy