Addio immediato Dybala, pagano subito la clausola

Calciomercato Roma, scippo capitale Dybala con la clausola: affondo immediato per non perdere tempo. Gli ultimi aggiornamenti.

La conclusione della stagione la prossima settimana genererà certamente anche la catalisi di una profonda fase di riflessioni e attese in casa Roma, alla luce delle diverse situazioni con le quali ai piani alti di Trigoria dovranno fare i conti. Da questo punto di vista, le parole di Daniele De Rossi nel corso di questi giorni sono state chiare quanto emblematiche, con una grande attenzione nei confronti del presente ma, finalmente, anche di un futuro verso il quale l’allenatore giallorosso non può non essere proiettato.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala (Lapresse) – asromalive.it

In attesa di novità e aggiornamenti circa l’apposizione su una firma contrattuale che dovrebbe prossimamente disambiguare anche la tipologia di legame progettuale da instaurare con i Friedkin, De Rossi ha già lasciato intendere di voler ponderare un calciomercato intelligente e razionale, basato sull’approdo nella Capitale di giocatori pronti ed affamati, alimentati da motivazioni e da qualità che ben si sposino con le caratteristiche della propria visione calcistica.

Calciomercato Roma, affondo immediato Dybala: l’Atletico Madrid non perde tempo

Diversi andranno via, come ben restituiscono le condizioni contrattuali di profili come Spinazzola o Rui Patricio, in attesa di decisioni ufficiali su chi, giunto in prestito diversi mesi fa, paia ad oggi sempre più vicino al salutare definitivamente la Roma. In questa lista figurano, chiaramente, Renato Sanches, Lukaku o Azmoun, qui disposti in ordine crescente per le probabilità di permanenza da De Rossi.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala (Lapresse) – asromalive.it

Discorso ulteriormente a parte, poi, merita un campione fragile quanto qualitativo come Paulo Dybala, in grado di fare la differenza quando al top della condizione ma, anche quest’anno, fermatosi e costretto ad una ponderata gestione in diversi e delicati momenti della stagione. In scadenza contrattuale nel 2025, a preoccupare sul suo conto figura sempre quella clausola contrattuale da 12 milioni di euro valevole per l’estero.

Il suo futuro, secondo le penne spagnole de El Nacional, sarebbe ad oggi praticamente segnato: Dybala, stando a quanto si legge, non vorrebbe restare ulteriormente a Roma, anche alla luce dell’addio di Mourinho. Finito nei radar di mezza Europa, tra cui PSG, Arsenal, Chelsea, Borussia Dormund e Tottenham Hotspur, la squadra mossasi con maggiore veemenza sulle sue tracce sarebbe stata ultimamente l’Atletico Madrid.

Inutile sottolineare l’eventuale gradimento di Simeone rispetto ad un approdo del suo connazionale nella capitale spagnola, ricambiato dallo stesso 21 giallorosso. Per quest’ultimo, sempre secondo la medesima fonte, il Presidente Enrique Cerezo avrebbe già avviato i colloqui, al fine di anticipare in modo decisivo le tempistiche in vista di un’estate che, su questo e altri fronti, potrebbe essere infuocata.

Impostazioni privacy