Ribaltone servito e rinnovo: rimane alla Roma

Calciomercato Roma, tra i pali il ribaltone è servito: i giallorossi starebbero pensando a fargli firmare il rinnovo contrattuale. Ecco quello che si starebbe delineando dentro Trigoria. 

Il tempo delle manovre è iniziato da un pezzo dentro la Roma. Una rivoluzione quella che i giallorossi metteranno in atto per la prossima stagione, con dei tasselli che verranno inseriti in tutti i reparti.

Ribaltone servito e rinnovo: rimane alla Roma
Rui Patricio, potrebbe rimanere alla Roma (Lapresse) – Asromalive.it

Anche in porta la situazione sembrerebbe abbastanza chiara: se Svilar si è conquistato il posto da titolare, dimostrando di avere qualità importanti e che quindi rimarrà (ieri c’è anche stato lo spoiler della compagna) chi invece dovrebbe essere sicuro partente è Rui Patricio. Il portoghese classe 1988 ha perso il posto da titolare ma soprattutto è in scadenza di contratto. Fino al momento di rinnovo non se n’è mai parlato, ma questo a quanto pare non preclude la possibilità che possa rimanere alla Roma. Ecco le ultime.

Calciomercato Roma, la situazione Rui Patricio

Ci sarebbe una flebile speranza – si legge su forzaroma.info – che Rui Patricio possa rimanere in giallorosso anche il prossimo anno. Il motivo? La stima di Daniele De Rossi, che ne ha parlato in questi termini nel corso delle ultime settimane: “Nel calcio si vince e si perde, ma gli uomini restano e Rui Patricio è davvero un grande uomo. Col Feyenoord ha festeggiato come se avesse parato lui i rigori”. E anche Svilar è stato dello stesso avviso: “È un grande uomo e una persona top. Negli allenamenti lavora tanto anche quando non gioca. Contribuisce ad avere un’atmosfera buona”.

Ribaltone servito e rinnovo: rimane alla Roma
Rui Patricio, potrebbe rimanere alla Roma (Lapresse) – Asromalive.it

Insomma, sulle qualità umane del giocatore non si discute e tutti sappiamo come questa cosa potrebbe fare la differenza nel corso di una stagione. Ecco perché alla fine, la Roma, potrebbe anche mettere sul piatto una proposta di rinnovo. Certo, le cifre dovrebbero essere totalmente diverse da quelle attuali, visto che Rui Patricio guadagna 3 milioni di euro all’anno. E poi c’è da capire, anche quale sarà la volontà del giocatore. Però ci si pensa. E intanto il portoghese, nonostante il poco impiego in stagione, è stato convocato dalla propria nazionale per l’Europeo in Germania.

Impostazioni privacy