L’ombra di Allegri sulla panchina di Serie A: ribaltone al fotofinish

Il futuro di Max Allegri e l’intreccio in Serie A che non ti aspetti. Il blitz a sorpresa rischia di cambiare seriamente le carte in tavola

Volente o nolente è ancora Max Allegri a concentrare su di sé attenzioni importanti in sede di calciomercato. E non potrebbe essere altrimenti, visto che il fragoroso addio alla Juventus potrebbe aver scatenato un interessante effetto domino.

L'ombra di Allegri sulla panchina di Serie A: ribaltone al fotofinish
Allegri (LaPresse) – Asromalive.it

Con i bianconeri ormai ad un passo dall’ufficialità dell’arrivo di Thiago Motta in bianconero, resta ancora tutto da scrivere la situazione legata a Max Allegri. Al di là delle dinamiche dell’esonero della Juve ancora tutte da considerare, non è da escludere che il tecnico livornese ritorni subito in panchina. A distanza di mesi dagli ultimi spifferi, infatti, diversi club sauditi hanno ricominciato a sondare il terreno per capire eventuali margini di manovra. Sotto contratto con la Juve fino al giugno del 2025, Allegri sarà chiamato a scelte importanti.

Allegri-Gasperini, De Laurentiis a sorpresa: “C’è la forte possibilità”

Nonostante non sia la primissima scelta, non è infatti da escludere che qualche club di Serie A ritorni concretamente a bussare alla porta dell’entourage dell’ex allenatore della Juve. Tra questi, occhio alla posizione del Napoli. Gli Azzurri sembrano infatti aver individuato in Gasperini l’erede di Calzona. Il tecnico dell’Atalanta, sondato da De Laurentiis in più di una circostanza, sta prendendo tempo per valutare il da farsi dopo l’incredibile trionfo in Europa League.

L'ombra di Allegri sulla panchina di Serie A: ribaltone al fotofinish
Max Allegri (LaPresse) – Asromalive.it

Con Gasperini primo nome sulla lista, però, non possono essere escluse novità importanti. E nel ventaglio di nomi accostati al Napoli, oltre a Pioli e Conte, figurerebbe proprio Max Allegri. A rivelarlo è il giornalista Gaetano Imparato, intervenuto ai microfoni di Tele A nel corso della trasmissione di ‘Fuorigioco’. Ecco quanto riferito: “Stiamo facendo il toto allenatore da mesi, ma a me interessa quali saranno gli acquisti. Auguro il meglio a Manna, ma per me conta chi arriva e quale voglia abbia il presidente De Laurentiis di potenziare questa rosa. L’importanza di Manna dipenderà dalla scelta dell’allenatore: per me c’è la forte possibilità che arrivi Allegri“.

Impostazioni privacy