Allegri trova subito squadra: nero su bianco e cifre choc

Dopo l’esonero dalla Juventus, il futuro di Max Allegri continua a tenere banco. L’opzione che rischia di far saltare il banco è da capogiro

A due giornate dalla fine del campionato, dopo la vittoria della Coppa Italia e a Champions acquisita, la Juventus ha deciso nei giorni scorsi di sollevare Max Allegri dall’incarico di guida tecnica del club bianconero. Pagando un finale e un post partita rovente, il tecnico livornese è stato congedato dai piani alti della “Vecchia Signora” con modalità ancora tutte da scoprire.

Allegri trova subito la nuova panchina: nero su bianco e cifre choc
Massimiliano Allegri (LaPresse) – Asromalive.it

Posto che non sembrano esserci particolari dubbi sulla nomina di Thiago Motta come nuovo allenatore della Juve, molto più nebuloso appare il futuro di Allegri. Nonostante diversi “abboccamenti”, infatti, l’ipotesi che il tecnico livornese ritorni subito in Serie A non scalda gli addetti ai lavori. Nella scia di quanto successo la scorsa estate, però, potrebbe riprendere improvvisamente quota un’altra pista. Ci stiamo riferendo alla “tentazione” rappresentazione dall’Arabia, con diversi club che in tempi e in modi diversi hanno provato a capire la fattibilità dell’operazione con l’entourage di Allegri. Inizialmente respinti, gli assalti dei club sauditi potrebbero ora far breccia vista la particolare situazione che sta attraversando l’allenatore italiano.

Allegri in Arabia Saudita: bookmakers scatenati, ecco cosa sta succedendo

Tutto questo trova una parziale conferma dalle quote sul futuro di Allegri messe in risalto dai betting analyst di Snai. Il noto bookmaker banca a 1.15 volte la posta la possibilità che Allegri resti senza squadra da qui a settembre. Leggermente più alta, invece, la quota di un suo possibile approdo in Arabia Saudita (2.50).

L'ombra di Allegri sulla panchina di Serie A: ribaltone al fotofinish
Max Allegri (LaPresse) – Asromalive.it

Molto staccate, infine, le altre candidature. Sul gradino più alto del podio nel ‘borsino’ legato al futuro dell’ex tecnico della Juventus ci sarebbe il Bayern Monaco, che comunque ha sciolto le riserve andando dritto su Kompany. Suggestive ma quasi impossibili anche le piste Napoli (7.50) e Milan (10).

Impostazioni privacy