Scambio nerazzurro con la Juve: Roma in fuorigioco

Scambio nerazzurro con la Juventus, in questo modo nessuna possibilità per la Roma di prendersi il giocatore che, per molti, potrebbe essere l’erede di Paulo Dybala

Il totonomi è iniziato da un poco di tempo. Tantissimi, e nemmeno è iniziato ufficialmente il calciomercato, sono stati i profili accostati alla Roma nel corso delle ultime settimane. Con l’ufficialità di Ghisolfi, e con quella di De Rossi che dovrebbe arrivare a breve, lo start era davvero immancabile.

Scambio nerazzurro con la Juve: Roma in fuorigioco
Giuntoli (Lapresse) – Asromalive.it

Se il destino di alcuni elementi dentro la rosa giallorossa lo sappiamo, soprattutto di quelli in prestito che torneranno rispettivamente alle società di appartenenza, non è del tutto chiaro per ora il futuro di Paulo Dybala. La Joya ha un contratto di un altro anno ma c’è anche la possibilità che lo stesso si possa liberare per via di quella clausola da 12milioni di euro, che è valida per l’estero, che entro il prossimo mese di luglio qualche big potrebbe pagare. In bilico, lo sappiamo. E nei giorni scorsi si è parlato, inoltre, di un uomo che potrebbe essere l’erede.

Scambio con la Juventus, Soulé verso Bergamo

Il nome è quello di Soulé, che questa sera cercherà di salvare il Frosinone ma che dopo tornerà alla Juventus. L’argentino ha un buon rapporto non solo con Dybala ma anche con Paredes (lui sì sicuro di restare) e quindi si è parlato di lui come possibile sostituto, in caso di partenza, di Paulo.

Scambio nerazzurro con la Juve: Roma in fuorigioco
Soulé (Lapresse) – Asromalive.it

Certo, le cose non sono semplici perché secondo La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina la Juventus, proprietaria del cartellino del giocatore, lo potrebbe inserire nell’operazione Koopmeiners, qualora l’Atalanta decidesse di sparare altissimo (si parla di 60milioni). O lui, o Huijsen – che lascerà la Roma – potrebbero finire nell’affare. Niente Trigoria, insomma.

Impostazioni privacy