Lo United fa la voce grossa: Roma e Juve al tappeto

Calciomercato Roma, dall’Inghilterra: il Manchester è pronto a far saltare il banco. L’inserimento ribalta tutto: ecco cosa sta succedendo

Archiviato un finale di stagione in chiaroscuro, la Roma ha cominciato a muovere i primi passi per la rimodulazione del proprio organico. Sia in entrata che in uscita, infatti, in casa giallorossa si prospetta un’estate caratterizzata da molteplici cambiamenti.

Lo United fa la voce grossa: Roma e Juve al tappeto
Giuntoli (LaPresse) – Asromalive.it

Con la nomina del nuovo DS il calciomercato della Roma potrà finalmente decollare. Non sono pochi, del resto, i reparti sotto la lente di ingrandimento di Ghisolfi, che dovrà provare a rinforzare l’organico con innesti mirati con un occhio comunque rivolto al bilancio. Oltre agli ingaggi pesanti dei calciatori ai margini del progetto tecnico da ridiscutere, il nuovo DS sarà chiamato a puntellare quelle zone del campo nelle quali sono state evidenziate le maggiori lacune. Tra queste, il discorso riguardante le corsie esterne non può passare sotto silenzio. Con l’out di destra perennemente in difficoltà, sorprende fino ad un certo punto che uno dei profili accostati alla Roma sia quello di Giovanni Di Lorenzo, in rotta di collisione con il Napoli.

Calciomercato Roma, dall’Inghilterra: anche lo United sulle tracce di Di Lorenzo

Nonostante il sempre più probabile sbarco di Antonio Conte alle pendici del Vesuvio possa ribaltare la situazione, una cessione del capitano del Napoli non è affatto un’ipotesi utopistica. A maggior ragione dopo le parole dell’entourage del calciatore, che di fatto hanno ufficializzato la rottura ventilata già da giorni.

Lo United fa la voce grossa: Roma e Juve al tappeto
Di Lorenzo (LaPresse) – Asromalive.it

Sulle tracce di Di Lorenzo, Juventus, Roma ed Inter dovranno comunque guardarsi dall’inserimento dei club esteri. Secondo quanto evidenziato da Team Talk, infatti, anche il Manchester United avrebbe cominciato ad effettuare i primi sondaggi esplorativi per capire la fattibilità dell’operazione. Consci dei problemi riscontrati sulla corsia destra, i Red Devils sarebbero pronti a sfidare – tra le altre – anche l’Aston Villa, uno degli ultimi club a lanciare segnali di apprezzamento a Di Lorenzo. Situazione, dunque, da monitorare con estrema attenzione. Staremo a vedere cosa succederà.

Impostazioni privacy