Capolavoro di Alessio, la Roma Primavera vince il derby e vola in finale Scudetto

Con un super gol di Alessio la Roma Primavera ribalta la Lazio (3-2) e strappa il pass per la finale contro il Sassuolo

Al Viola Park da pochi istanti si è conclusa la sfida valida per la semifinale del Campionato Primavera tra Roma e Lazio. Sotto 1-2 fino al 54‘ i giallorossi sono prima riusciti ad impattare il risultato grazie a Pagano, salvo trovare il gol vittoria con Alessio, in grado di battere Magro con una splendida semi rovesciata.

Capolavoro di Alessio, la Roma Primavera vince il derby e vola in finale Scudetto
Roma Primavera (LaPresse) – Asromalive.it

Grande risultato per i ragazzi di Guidi, che già nel primo tempo erano stati costretti a rincorrere. Al vantaggio iniziale di Kone, infatti, aveva immediatamente risposto Golic nel corso di 45 minuti caratterizzati da occasioni a raffica. La Lazio ha poi acceso la contesa anche nella ripresa con il sigillo di Sardo al 49‘ che con un tiro molto preciso non ha lasciato scampo a Marin. Cinque giri di lancetta e Pagano firma il pari con un sinistro di pregevole fattura che non lascia scampo a Magri.

Sul parziale di 2-2 le squadre non rinunciano a creare occasioni, esponendosi agli attacchi avversari. La Roma prende in mano il centrocampo e crea le migliori occasioni. Al minuto 69 un traversone dolcissimo di Pisilli pesca Alessio nel cuore dell’area di rigore. Il gioiello della Roma si coordina con una semi rovesciata che bacia la parte interna del palo e porta in vantaggio i suoi. Nel finale la Lazio prova disperatamente a pervenire al pareggio, la Roma non rischia praticamente nulla e legittima una vittoria assolutamente meritata. I giallorossi se la vedranno in finale contro il Sassuolo.

Impostazioni privacy