Un campione d’Italia per la Roma: prezzo fissato | ASRL

Prima di spendere soldi in entrata, l’Inter dovrà perfezionare alcune cessioni e un calciatore è finito in orbita Roma

Il passaggio di proprietà da Suning a Oaktree  sta tenendo con il fiato sospeso e tifosi dell’Inter che, nonostante le rassicurazioni ufficiali ed ufficiose arrivate negli ultimi giorni, temono di veder depauperato il patrimonio tecnico costruito da Piero Ausilio, Dario Baccin e Beppe Marotta creato in questi anni di successi e soddisfazioni. La paura più grande dei sostenitori interisti è quella di perdere Lautaro Martínez, visto che le trattative per il rinnovo sono entrate in una fase di stallo alla luce delle elevate richieste economiche dell’entourage dell’argentino.

Un campione d'Italia per la Roma: prezzo fissato
Simone Inzaghi (Lapresse) – asromalive.it

La distanza tra domanda e offerta è ancora molto ampia, ma la dirigenza nerazzurra si dichiara ancora ottimista in merito ad una fumata bianca imminente. Gli altri temi caldi ad Appiano Gentile riguardano il reperimento di un nuovo portiere, con Bento che rimane l’obiettivo principale, ma difficilmente realizzabile fin quando l’Inter non racimolerà i 16-18 milioni di euro richiesti dall’Athletico Paranaense tramite alcune cessioni.

Dall’Inter alla Roma: offerto con lo sconto

Detto che la cessione eccellente di questo anno dovrebbe essere solamente quella di Denzel Dumfries, valutato 25-30 milioni di euro, diversi giocatori campioni d’Italia sono stati già avvisati di preparare le valigie in vista dell’ormai imminente calciomercato estivo. Oltre ai giovani che rientreranno dal prestito, Valentin Carboni, Satriano e i fratelli Esposito su tutti, in vendita ci sono anche alcuni elementi più esperti.

Dall'Inter alla Roma: offerto con lo sconto
Marko Arnautovic (Lapresse) – asromalive.it

Autore di 7 gol e 3 assist in 35 presenze complessive, Marko Arnautovic può lasciare nuovamente l’Inter dopo una sola stagione. Tramite alcuni intermediari, il profilo dell’attaccante austriaco è stato sottoposto all’attenzione di diversi club stranieri e italiani, tra cui, secondo appreso da Asromalive.it, ci sarebbe anche la Roma. Nonostante la possibilità di prendere il giocatore al metà prezzo (4-5 milioni) rispetto a quelli spesi dall’Inter (8) la scorsa estate, il profilo del 35enne ex Bologna non rientra tra le priorità dei giallorossi che per l’eventuale erede di Romelu Lukaku puntano su un profilo più giovane e dal rendimento fisico assicurato.

Impostazioni privacy