Milan-Roma 2-5, girandola di gol in Australia: perla Dybala

Roma e Milan si affrontano in amichevole a Perth in Australia. La sfida arriva ad un giorno del trentennale della scomparsa di Agostino Di Bartolomei, ricordato sulle maglie delle due squadre.

Milan e Roma si sono incrociate quattro volte nella stagione appena chiusa. Due vittorie rossonere in campionato, con l’ultima decisiva prima dell’esonero di José Mourinho. Due vittorie giallorosse invece in Europa League, con la squadra guidata da Daniele De Rossi che ha escluso quella rossonera dai quarti di finale, compromettendo il futuro di Stefano Pioli. In Australia sulla panchina del Diavolo siede Daniele Bonera, mentre il nuovo tecnico sembra esser stato scelto nell’ex Roma, Paulo Fonseca.

Milan-Roma , sintesi dell'amichevole in Australia
Daniele De Rossi (LaPresse) – asromalive.it

Daniele De Rossi si affida ai titolari dal primo minuto e alla difesa schierata a tre. Davanti a Mile Svilar sono stati schierati Smalling, Llorente e Ndicka. Sulle corsie a destra Huijsen ed a sinistra Angelino, fresco di firma ufficiale in casa giallorossa. A centrocampo spazio a Bove con Cristante e Aouar. In attacco Paulo Dybala e Tommaso Baldanzi a supporto di Tammy Abraham. Poche le emozioni ad inizio gara ed intensità bassa a Perth. A sbloccare la gara ci pensa il primo timbro di Baldanzi con la maglia giallorossa, siglato su clamorosa papera di Sportiello, al minuto 27°. Ristabilisce la parità dieci minuti dopo Theo Hernarndez con un gran sinistro. Roma nuovamente avanti con Tammy Abraham prima dell’intervallo, freddo in area su assist di Angelino.

Milan-Roma 2-5, pioggia di gol a Perth: Dybala al bacio

Nella ripresa girandola di cambi e gol tra le due squadre. Dentro i portieri di riserva e tanti giovani, con Angelino che su assist della Joya sigla il gol del 3-1. Subito dopo arriva il gol di Okafor ed a stretto giro una perla di Paulo Dybala con il sinistro a fissare il risultato sul  4-2 per la Roma.

Milan-Roma , sintesi dell'amichevole in Australia
Tommaso Baldanzi (LaPresse) – asromalive.it

La Roma allunga con Sardar Azmoun, che sigla una pregevole rete al minuto 77°, è 5-2 per la Roma. Tra i tanti under 18 in campo spazio anche per Mattia Almaviva, entrato al posto di Dybala. Il giovane attaccante che aveva ricevuto simbolicamente la fascia da Capitano da Francesco Totti il giorno dell’addio al calcio del numero 10. La sfida si chiude con ‘Grazie Roma’ che risuona nelle casse dell’impianto sportivo australiano.

Impostazioni privacy