“Il nuovo Zidane alla Juventus”: colpo da 30 milioni, game over Roma

Protagonista su diversi fronti, la Juventus si sta ritagliando spazi di manovra importanti per il presente ma anche per il futuro. Scelto il nuovo Zidane

Sebbene non sia ancora iniziata ufficialmente, si prospetta una sessione estiva di calciomercato piuttosto frenetica in casa Juventus. I bianconeri, infatti, intendono rinnovare l’organico con innesti di qualità, tali da aumentare il ventaglio di alternative a disposizione del nuovo allenatore.

"Il nuovo Zidane alla Juventus": super colpo da 50 milioni
Giuntoli (LaPresse) – Asromalive.it

Con Thiago Motta ad un passo dall’essere annunciato ufficialmente come erede di Allegri, l’area tecnica della “Vecchia Signora” ha cominciato a sondare diverse piste. Le idee di sicuro non mancano a Cristiano Giuntoli, che ha dimostrato di puntare fortissimo su quel mix di talento ed imprevedibilità che negli ultimi anni ne ha spesso fatto le fortune. Sotto questo punto di vista, occhio alle occasioni che potrebbero maturare in Ligue 1, campionato che Giuntoli conosce molto bene avendovi spesso chiuso affari importanti negli ultimi anni.

Secondo quanto evidenziato da Luca Momblano, infatti, anche la Juventus avrebbe messo gli occhi su Akliouche, giovane talento del Monaco sul quale la nostra redazione aveva già posto l’accento. Come anticipato da asromalive.it, infatti, quello del gioiellino franco-algerino è un profilo che ha raccolto non pochi consensi tra gli scout della Roma e che ha cominciato a calamitare anche l’interesse di Psg e Napoli.

Calciomercato Juventus, Akliouche a sorpresa: la mossa di Giuntoli

Intervenuto nel corso della diretta Twitch di Juventibus, Momblano ha parlato degli ottimi feedback sul giocatore che avrebbe ricevuto la Juventus dalla sua area scouting. Valutato attualmente circa 25-30 milioni di euro, il tuttocampista del Monaco potrebbe vedere schizzare il prezzo del cartellino tra qualche mese. Ecco quanto evidenziato da Momblano:

Protagonista su diversi fronti, la Juventus si sta ritagliando spazi di manovra importanti per il presente ma anche per il futuro. Scelto il nuovo Zidane
Maghnes Akliouche (LaPresse) – Asromalive.it

“Il profilo su cui la Juve ha messo gli occhi soprattutto nel secondo semestre dell’anno – so che i report sono super – è un trequartista mancino franco-algerino: si tratta di Akliouche del Monaco. Ha grande stazza fisica per il ruolo in cui gioca: è più centrocampista che attaccante. Il Monaco dice: ‘Lo venderemo a 50 milioni tra un anno’. Ma i suoi agenti dicono in giro: ‘Chi ci punta per primo fa il mega affare, ve lo portiamo con 30 milioni’. Gli scout Juve sono rimasti affascinati”.

Impostazioni privacy