Roma sulle punte, Premier étoile: pagano subito la clausola

L’attaccante potrebbe lasciare il club sfruttando la clausola di soli 20 milioni di euro presente sul suo contratto: un top club ci prova

Una situazione piuttosto complicata quella che aspetta il nuovo ds giallorosso Florent Ghisolfi. La squadra viene da tre sesti posti consecutivi, con le ultime tre stagioni in cui è riuscita a raccogliere soltanto 63 punti, senza mai andare oltre il sesto posto. Una rosa che per gran parte andrà rifondata, soprattutto visti i tanti calciatori che hanno deluso nella passata stagione e che sono finiti ai margini del progetto tecnico.

Daniele De Rossi (Ansafoto) – Asromalive.it

In uscita ci sono appunto i vari Rui Patricio, al quale non verrà rinnovato il contratto in scadenza a fine giugno, Renato Sanches, Romelu Lukaku e Rasmus Kristensen, che faranno ritorno ai rispettivi club dopo il prestito, e i vari esuberi, come ad esempio Rick Karsdorp.

Tanti dunque i nomi da sostituire, ma il reparto che desta più preoccupazioni alla società resta quello avanzato, orfano di un calciatore di spessore come il belga. Proprio per questo motivo sarà necessario trovare un sostituto che possa garantire almeno i gol fatti registrare dall’ex Inter in campionato, e sul taccuino del nuovo ds c’è già un nome importante.

Addio con la clausola: il top club vuole l’attaccante

Il lavoro di Ghisolfi nella capitale è appena iniziato, eppure i ritmi sono già frenetici. La Roma è una squadra da rifondare in molti reparti, soprattutto a causa dei tanti addii che potrebbero arrivare durante la sessione estiva di calciomercato. I sicuri partenti sono Lukaku, Sanches e Kristensen, tutti e tre i calciatori faranno ritorno ai rispettivi club dopo la fine del periodo di prestito, ma non solo.

In uscita con molte probabilità ci saranno anche Smalling e Karsdorp, oltre che Spinazzola e Rui Patricio (loro due con il contratto in scadenza non rinnovato dalla società). Ma il reparto che maggiormente preoccupa allenatore, società e tifosi è quello avanzato.

Nonostante non abbia convinto tutti i tifosi, Lukaku è un calciatore di spessore, capace di collezionare 21 reti stagionali, e che necessita di un rimpiazzo adeguato. I giallorossi seguono diverse piste, una delle quali, porterebbe a Guirassy dello Stoccarda, autore di una stagione incredibile dove ha realizzato 30 gol in 30 partite.

Serhou Guirassy (Ansafoto) – Asromalive.it

Secondo FootballInsider però l’attaccante non interesserebbe solo alla Roma, il suo nome sarebbe finito nella lista del Tottenham, alla ricerca di calciatori in grado di garantire più opzioni al tecnico Postecoglou. Il costo della clausola rescissoria è di circa 20 milioni di euro, una cifra decisamente abbordabile anche per le casse giallorosse.

Impostazioni privacy