Calciomercato Roma, firma quadriennale e Conte lo porta via

Calciomercato Roma. Iniziano a muoversi tutte le grandi della nostra Serie A. E per la Roma di De Rossi arriva la prima cocente delusione.

Non c’è dubbio che questi siano i giorni del Napoli. Il sorriso compiaciuto di Aurelio De Laurentiis è quello di chi sa di aver portato a termine una grande operazione. Dalle parti di Milano, sponda Milan, così come dalle parti della sabauda Torino, sponda Juventus, c’è chi non sta affatto sorridendo.

Antonio Conte lo porta via
Antonio Conte lo porta via (LaPresse) Asromalive.it

Antonio Conte è pertanto il nuovo allenatore del Napoli. Di punto in bianco l’ex formazione campione d’Italia, depressa come non mai dopo una stagione a dir poco disastrosa, ritorna in auge, pronta a sfidare l’Inter fin dal prossimo campionato. E’ l’effetto dirompente che solo il tecnico salentino è in grado di produrre.

Di nuovo la capitale partenopea ritorna a sognare. E si pensa al Napoli della prossima stagione, a come verrà disegnato sul campo da Antonio Conte. Quali i giocatori che il tecnico sceglierà per rivitalizzare una squadra con il morale decisamente sotto i tacchi.

Inizia la rifondazione partenopea

Un Napoli che si è ‘juventinizzato’ senza per questo far inorridire il suo numero uno. Anche questo è un effetto collaterale di una stagione che più negativa di così non si sarebbe potuta immaginare. Ora l’importante è riprendere a vincere e a convincere. Poco importa se Antonio Conte e Giovanni Manna hanno il DNA Juve.

Mario Hermoso
Mario Hermoso (LaPresse) Asromalive.it

Il Napoli di Conte è in costruzione ed il primo colpo è già in canna. A rivelarcelo è Orazio Accomando che sul suo profilo X ci rivela quanto segue:

Il Napoli avanza spedito per Mario Hermoso. Azzurri nettamente avanti sulla concorrenza (Roma su tutte), avendo aperto i dialoghi ad inizio Aprile. Occhio agli sviluppi nel weekend. Si lavora all’intesa finale per un contratto di 4 anni con opzione“.

Per la Roma un brutto colpo. Mario Hermoso, centrale difensivo spagnolo dell’Atletico Madrid, classe 1995, avrebbe rappresentato un acquisto importante per i giallorossi poiché prospetto di sicuro affidamento che sarebbe approdato nella capitale anche a parametro zero.

L’effetto-Conte inizia subito a farsi sentire sul campionato italiano. Ed Aurelio De Laurentiis sorride compiaciuto.

Impostazioni privacy