La Roma è già un ricordo: ha scelto la Juventus

La Roma purtroppo non potrà spuntarla contro la Juventus visto che il top player ha già indicato quale è la sua preferenza per il futuro

De Rossi e Ghisolfi vorrebbero inserirlo in rosa per rinforzare il reparto offensivo ma devono fare i conti con l’idea del diretto protagonista di sposare solo la causa torinese. Alla fine i giallorossi dovranno virare su un altro nome.

Niente Roma vuole solo la Juve
Un nome nel mirino della Roma vuole solo la Juventus (ASRomaLive – ANSA)

 

Uno dei nomi più gettonati in casa Roma per quanto riguarda l’attacco è quello di Alvaro Morata, nome che circola già dallo scorso anno e reduce da un’ottima stagione con l’Atletico Madrid. Il campione spagnolo sembra non accusare i suoi 31 anni e anzi nell’ultimo campionato ha messo a segno la bellezza di 15 gol (che diventano 21 considerando anche le coppe). Un bottino piuttosto ricco per un giocatore che ama molto lavorare per la squadra e aiutare tutta la manovra offensiva.

Nelle ultime ore su di lui aveva messo gli occhi l’Al-Shabab, club arabo con grandi ambizioni nella Super League. Nonostante i quadi 15 milioni a stagione sul piatto, però Morata non sembra intenzionato a lasciare il calcio che conta alla sua età e vorrebbe riprovare a ritagliarsi un altro ruolo da protagonista in una big europea.

Alvaro Morata, il suo cuore è bianconero: in Serie A solo per la Juventus

Secondo quanto riferito dalla stampa spagnola c’è però un solo club che potrebbe convincere il centravanti cresciuto nel Real Madrid a lasciare il Cholo Simeone e l’Atletico. Quel club è la Juventus, in cui Morata ha già militato in due occasioni: dal 2014 al 2017 e dal 2020 al 2022.

Morata vuole solo la Juventus
Il top player ha scelto la Juventus (ASRomaLive – ANSA)

 

Il suo rendimento è sempre stato di alto livello e nel complesso della doppia apparizione a Torino ha messo insieme 185 partite e 59 gol, vincendo scudetti e giocando la finale di Champions League da titolare.

La Roma sperava di poter usufruire della clausola ( che potrebbe aggirarsi sui 12 milioni di euro o sui 20, non è del tutto specificato) per accaparrarsi il suo cartellino ma a quanto pare la preferenza del calciatore pende da un’altra parte. In Serie A veste solo il bianconero, con buona pace del grande amico Paulo Dybala e anche di Napoli e Inter che avevano fatto un pensierino su di lui.

Impostazioni privacy