Iscrizione irregolare Inter: colpo di scena UFFICIALE, interviene la Procura

L’esposto presentato nelle scorse settimane è arrivato al tavolo della Procura di Milano. Ecco cosa sta succedendo

Dopo la vittoria dello Scudetto non sono poche le situazioni che hanno visto l’Inter direttamente o indirettamente protagonista. Non sono passate molte settimane, ad esempio, dal cambio di proprietà che ha portato Oaktree a diventare il nuovo azionista di maggioranza al 99,96%.

Iscrizione irregolare Inter: colpo di scena UFFICIALE, interviene la Procura
Marotta (LaPresse) – Asromalive.it

Pochi giorni dopo il ribaltone ufficiale al vertice del club nerazzurro, con i vertici di Oaktree che hanno poi deciso di affidare a Marotta il ruolo di presidente, era arrivato un nuovo esposto presentato dalla Fondazione ‘Jdentità Bianconera‘ all’indirizzo di FIGC, Covisoc e Procura Federale. Nel documento in questione si chiedeva alle istituzioni in questioni di far luce sul passaggio di proprietà al fondo americano. Una richiesta piuttosto articolata quella della fondazione, che si interseca con le polemiche sollevate dalle stessa in merito a presunte irregolarità in relazione all’iscrizione dell’Inter all’ultimo campionato.

Inter, esposto della Fondazione Jdentità bianconera sul tavolo della Procura

Come riferito da Sportface ed Ansa, un esposto presentato dalla Fondazione Jdentità Bianconera è ora arrivato sul tavolo della Procura di Milano. Ad essere contestata dall’associazione, nata per “tutelare e difendere l’immagine e l’onorabilità dei tifosi della Juventus” è soprattutto l’esistenza dei requisiti minimi per l’iscrizione del club nerazzurro al campionato.

Bufera totale Inter, nuovo esposto alla Procura: incubo retrocessione
Beppe Marotta (LaPresse) – Asromalive.it

Una vicenda piuttosto complessa, in cui un ruolo determinante sarebbe svolto dall’accertamento della “fornitura di garanzie a supporto della cosiddetta continuità aziendale”. Stando così le cose, la palla passa al procuratore Marcello Viola, che sarà chiamato a valutare l’esposto. Staremo a vedere cosa succederà e se si creeranno i presupposti per nuovi, clamorosi colpi di scena. Vi forniremo ulteriori ragguagli nel caso in cui emergessero novità in merito.

Impostazioni privacy