Mega contratto sul piatto: batticuore Roma, l’Arabia fa saltare il banco

Mega contratto sul piatto. Siamo a giugno, le alte temperature e l’inizio, vero, dell’estate ci annunciano l’inizio, vero, del calciomercato.

E’ la stagione più bella dell’anno. Finiscono le scuole, iniziano le ferie, per i più fortunati, e per i ‘malati’ di pallone è la stagione dei sogni incontrollati, ed incontrollabili. Il calciomercato accende le luci, più o meno ufficialmente, ed apre le porte alla Fiera di Sogni.

Daniele De Rossi. Mega contratto sul piatto: batticuore Roma, l'Arabia fa saltare il banco
Daniele De Rossi. Mega contratto sul piatto: batticuore Roma, l’Arabia fa saltare il banco (LaPresse) Asromalive.it

Desiderata che non hanno prezzo. Nelle mente dei tifosi non vi sono bilanci da rispettare, ma infinite disponibilità economiche da mettere sul tavolo per portare a casa i giocatori preferiti. Nella realtà le cose vanno decisamente in maniera diversa.

E sono soprattutto le società più grandi quelle maggiormente ‘inguaiate’ dai conti che devono essere riequilibrati. La Roma non ha agguantato la qualificazione in Champions League, un’amarezza che avrà conseguenze concrete sul mercato.

Il direttore sportivo, Florent Ghisolfi, avrà un budget decisamente più limitato, ma questo non frena l’ambizione del neo dirigente giallorosso di mettere a disposizione del tecnico Daniele De Rossi una rosa competitiva in vista della prossima stagione.

Occorre, però, prestare attenzione alla concorrenza. E sul mercato si potrebbe scatenare presto il Derby del Sud.

Un’offerta irrinunciabile

Quando i denari a disposizione sono pochi occorre lavorare di fantasia, oppure puntare sui parametri zero. La Roma un profilo in scadenza di assoluta qualità lo ha individuato da tempo ma ora rischia seriamente di perderlo.

Mario Hermoso
Mario Hermoso (LaPresse) Asromalive.it

Marco Giordano ha lanciato una notizia che non verrà accolta con piacere a Trigoria:

Aggiornamento Napoli, il club ha presentato una proposta a Mario Hermoso: 3 anni con opzione per il quarto. 3.5 milioni a stagione + bonus. Lo spagnolo ha preso tempo: il progetto Napoli, però, con Conte è ritenuto top level. Senza rilanci soprattutto dalla Saudi League potrebbe esserci un nuovo step negoziale“.

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis si è già messo in moto per accontentare il suo nuovo tecnico. L’effetto Antonio Conte può già risultare ‘determinante’, forse anche più dei petrodollari dell’Arabia Saudita. Mario Hermoso sembra infatti pronto ad abbracciare il progetto ‘azzurro’.

L’onda lunga dell’approdo del tecnico salentino all’ombra del Vesuvio comincia a dare i suoi frutti. Antonio Conte è appena arrivato a Napoli e la Roma sembra aver indossato i panni della sua prima vittima sacrificale.

Impostazioni privacy