Dal Milan alla Capitale: Roma ribaltata

Ecco le ultime su uno dei profili più chiacchierati nel bel paese (e non solo) nelle utlime settimane. La Roma osserva le mosse della concorrenza 

Tifosi e appassionati della penisola non stanno più nella pelle a causa di una serie di sviluppi che sembrerebbero preannunciare una delle sessioni di calciomercato estive più bollenti degli ultimi anni. Il frenetico valzer di panchine che sta caratterizzando la parte sinistra della classifica sarà certamente seguito da una serie di conseguenti acquisti in termini di rose, dato che ad un nuovo allenatore solitamente corrisponde un deciso restyling dell’organico a disposizione.

Daniele De Rossi (Ansafoto) – Asromalive.it

È probabile infatti che la gran parte delle big italiane si ritrovi ai blocchi di partenza della stagione 24/25 con un allenatore diverso rispetto a quello della stagione appena conclusasi e, anche in quei casi in cui il tecnico rimarrà lo stesso, come ad esempio per quanto concerne la Roma di Daniele De Rossi, sarà comunque necessario mettere in atto una convinta rivoluzione della rosa.

Insomma… il primo luglio si avvicina e, come di consueto, nelle settimane precedenti all’apertura del mercato le dirigenze della Serie A sono occupate senza soluzione di continuità nel preparare i colpi da sparare durante l’estate. Ecco quindi che giungono nuovi sviluppi in merito ad un nome particolarmente apprezzato da diverse big della penisola.

Tutti pazzi per Patrick Dorgu: Atletico in pressing

L’oggetto del desiderio in questione risponde al nome di Patrick Dorgu, ovvero il talentoso 2004 del Lecce che, nel corso della stagione appena conclusasi, ha incantato appassionati e addetti ai lavori. Si tratta di un terzino sinistro con le qualità e le caratteristiche fisiche utili anche a ricoprire ruoli più offensivi, vista la particolare propensione al dribbling e alla conclusione.

Patrick Dorgu (Ansafoto) – Asromalive.it

Il raffinato piede mancino che si occupa di trasformare in realtà i pensieri del giovane danese renderebbe difficile un’eventuale forzatura sulla destra e, di conseguenza, per DDR si tratterebbe di un’alternativa di lusso ad Angelino. Tuttavia, considerando il contratto che lo lega ai salentini fino al 2027 e le numerose società interessate, potrebbe risultare poco sostenibile per i giallorossi l’acquisizione del suo cartellino.

Secondo quanto riportato da SportMediaset, pare che dopo il Milan anche Atletico Madrid si sia definitivamente convinto ad avanzare proposte concrete per portarsi a casa il classe 2004. Indicato anche il Napoli come potenziale destinazione del terzino danese, con i vertici partenopei che ne stanno valutando con cura il possibile inserimento all’interno dell’organico da mettere a disposizione di Antonio Conte per la stagione 24/25.

Impostazioni privacy