Dall’Inter alla Roma: incubo penalizzazione e sconto | ASRL

Spunta un nome nuovo per la Roma in vista della prossima stagione, la necessità di vendere rappresenta un assist importante

A caccia di profili giovani e che siano in grado di garantire a Daniele De Rossi imprevedibilità e dinamismo un po’ in ogni settore del campo, la Roma continua a monitorare il mercato in Italia e all’estero per far quadrare i conti della società con le esigenze dell’allenatore giallorosso. Insediatosi definitivamente nella capitale solamente la scorsa settimana, Florent Ghisolfi ha raccolto l’eredità di Tiago Pinto, nella speranza di lasciare una traccia più importante rispetto al suo predecessore.

Dall'Inter alla Roma: incubo penalizzazione e sconto bomba | ASRL
Beppe Marotta (Lapresse) – asromalive.it

Complice il profondo restai ling necessario in vista della prossima stagione, il compito per il nuovo responsabile dell’area tecnica si prospetta abbastanza ardua. L’allenatore romanista d’altronde ha già fatto sapere di volere almeno sei-sette rinforzi per accontentarlo sarà necessario, da un lato essere molto attivi anche sul mercato in uscita, dall’altro essere pronti a cogliere eventuali occasioni a costo zero o quasi.

Dall’Inter alla Roma: l’incubo penalizzazione lo riporta in Italia

In questo specifico momento storico, il mercato da guardare con un occhio attento e senza dubbio quello inglese.complici le stringenti norme della Premier League in materia di FairPlay finanziario, almeno sei squadre saranno costretti ad effettuare cessioni importanti entro il prossimo 30 giugno. Aston Villa, Chelsea, Everton, Leicester, Newcastle e Nottingham Forest devono dunque affrontare una corsa contro il tempo per mettersi in regola entro i tempi previsti.

Dall'Inter alla Roma: l'incubo penalizzazione lo riporta in Italia
Cesare Casadei (Lapresse) – asromalive.it

Tra i tanti profili attenzionati dallo staff di Ghisolfi, uno di quelli che stuzzica maggiormente nel rapporto qualità prezzo risponde al nome di Cesare Casadei, secondo quanto appreso da Asromalive.it. Rientrato a gennaio dal prestito al Leicester, l’ex giocatore dell’Inter ha collezionato 36 presenze, 3 gol e 2 assist con le due maglie indossate in stagione. Tra i tanti e possibili esuberi di Premier segnalati in questi giorni a Trigoria, c’è anche l’azzurrino, il cui valore di mercato si attesta attorno ai 10-15 milioni di euro.

Impostazioni privacy