Roma e Milan a mani vuote: la mazzata Premier è realtà

Roma e Milan a mani vuote. I primi giorni di mercato, pur non ufficiale, iniziano a lanciare chiari messaggi che non sempre sono ben accetti.

Le stagioni del calcio sono come le ciliegie, l’una tira l’altra. Non abbiamo fatto in tempo ad archiviare lo scudetto dell’Inter, la Coppa Italia della Juventus, l’Europa League dell’Atalanta e l’ennesima Champions League del Real Madrid del presunto ‘bollito’ Carlo Ancelotti, che già si riparte con il calciomercato.

Cardinale Ibrahimovic. Roma e Milan a mani vuote: la mazzata Premier è realtà
Cardinale Ibrahimovic. Roma e Milan a mani vuote: la mazzata Premier è realtà (LaPresse) Asromalive.it

Si ha fretta di ripartire, poiché si ha premura di cogliere subito, sul campo, possibili rivincite. Ed il mercato è pronto ad accogliere i pensieri ed i progetti più arditi dei vari direttori sportivi. Ripartono le rivali dell’Inter, più o meno ‘storiche’, pronte a dare maggiore pensieri alla formazione di Simone Inzaghi.

I cambi di panchina che hanno interessato, ed interesseranno, diverse grandi società, sembrano fare il gioco dei nerazzurri che possiedono già una struttura possente sulla quale poter contare. E poi hanno Beppe Marotta, e tanto può bastare, almeno a livello nazionale.

Il mercato ha già esposto i suoi pezzi migliori. Per tutte le tasche e per tutte le esigenze. E tra questi gioielli in esposizione vi è un 2004 che sembra già avere tracciato il suo futuro prossimo: Patrick Dorgu.

Patrick Dorgu, la Premier League è dietro l’angolo

Patrick Dorgu, classe 2004, terzino sinistro danese del Lecce, rappresenta un altro di quei diamanti grezzi che Pantaleo Corvino continua ad estrarre in miniere inesplorate che soltanto lui, da prodigioso rabdomante, riesce ad individuare.

Patrick Dorgu
Patrick Dorgu (LaPresse) Asromalive.it

Come ci ricorda l’esperto di mercato, Nicolò Schira, il buon Pantaleo l’ha scovato in Danimarca, tra le fila del Nordsjaelland, lo ha acquistato per 200 mila euro ed oggi è pronto rivenderlo a non meno di 10 milioni di euro. Diversi club italiani sono pronti all’affare, Roma e Milan in prima fila. Ma non loro soltanto.

E la concorrenza più temuta può arrivare, come sempre, dalla Premier League. Diversi club inglesi, infatti, hanno ammirato Patrick Dorgu, in modalità ‘live’, allo Stadio Via del Mare, pronti a cogliere la ghiotta occasione.

Corvino, nel, frattempo, ha fatto sottoscrivere al ragazzo un contratto che lo lega al Lecce fino al 30 giugno 2027. A buon intenditor…

Impostazioni privacy