Scintille tra Ex Roma: Spalletti risponde a Mourinho

Schermaglie dialettiche tra ex Roma. Dopo il verdetto di José Mourinho, fresco di nomina al Fenerbahce dopo l’addio ai giallorossi, arriva la risposta del CT dell’Italia, Luciano Spalletti.

Luciano Spalletti è pronto a vivere la prima competizione ufficiale dopo la nomina da Commissario Tecnico dell’Italia. La prossima settimana avrà il via Euro 2024, con gli azzurri campioni in carica che dovranno affrontare un girone proibitivo. Di fronte alla Nazionale italiana ci saranno Croazia, Albania e Spagna. In questi minuti i Campioni d’Europa sono in campo per l’ultima amichevole prima della competizione in programma in Germania. Nelle scorse ore era arrivata una stoccata da parte di José Mourinho, a cui risponde l’altro ex Roma, ora alla guida dell’Italia dopo lo Scudetto conquistato a Napoli.

Scintille tra Ex Roma: Spalletti risponde a Mourinho
Luciano Spalletti (LaPresse) – asromalive.it

Il tecnico portoghese, dopo l’esonero dalla Roma arrivato a metà gennaio, ha trovato la sua nuova panchina. L’avventura del lusitano, che in due stagioni e mezzo ha vinto la Conference League con i giallorossi, riparte dal Fenerbahce in Turchia. Il lusitano in questi giorni ha lanciato diverse stoccate alla proprietà Friedkin e non ha risparmiato neanche la Nazionale guidata da Luciano Spalletti. Sul percorso europeo degli azzurri, che arrivano in Germania da detentori della competizione continentale, lo Special One non sembra avere troppi dubbi.

Schermaglie tra Ex Roma, Spalletti dopo Mourinho: “Dobbiamo essere umili”

José Mourinho aveva parlato delle ambizioni dell’Italia prima dell’amichevole tra Portogallo e Croazia, poi vinta dai prossimi avversari degli azzurri nel girone Europeo. Sulla Nazionale di Spalletti lo Special One si è così espresso: “L’Italia non ha abbastanza talento in questa generazione, non credo vinceranno ancora“.

Scintille tra Ex Roma: Spalletti risponde a Mourinho
Jose Mourinho (LaPresse) – asromalive.it

A distanza di ventiquattro ore arriva la replica di Luciano Spalletti al tecnico portoghese. Il toscano ha così parlato dell’ex allenatore della Roma: “Io allo Special One non rispondo nulla. Faccio valutazioni mie e penso di farle obiettive. Dobbiamo avere quell’autostima che non ci crea difficoltà di fronte a nessuno ma al tempo stesso dobbiamo essere umili e pensare da dove partiamo, alle difficoltà avute.” Infine il toscano ha esaltato un ex Roma, protagonista stagionale della Serie A: “Abbiamo qualità e abbiamo calciatori forti che stanno venendo fuori, come Riccardo Calafiori che è un top.”

Impostazioni privacy