Via libera Roma in Serie A: sostituto già scelto

Il calciomercato non è ancora iniziato ufficialmente, ma sono già innumerevoli le indiscrezioni riguardanti la Roma

A un mese esatto dall’inizio del ritiro estivo, la Roma è ancora un cantiere aperto, nonostante abbia già ufficializzato il primo colpo con il riscatto di Angelino sulla fascia sinistra. Rispetto alla scorsa stagione, il club capitolino dovrà prendersi protagonista di un profondo restyling un po’ in ogni settore del campo, rendendosi così protagonista di molte operazioni in entrata e in uscita.dopo l’addio di Tiago Pinto, i Friedkin hanno deciso di affidare il ruolo di responsabile dell’area tecnica a Florent Ghisolfi, che è ufficialmente entrato in carica solo da pochi giorni visto il suo precedente impegno con il Nizza.

Via libera Roma in Serie A: sostituto già scelto
Antonio Conte (Lapresse) – asromalive.it

Il giovane dirigente francese, per provare a seguire le indicazioni di Daniele De Rossi, dovrà recuperare al più presto terreno nei confronti delle concorrenti. Ripercorrere le orme della scorsa estate, quando il centravanti titolare, Romelu Lukaku, è arrivato solamente alla terza giornata di campionato comporterebbe una partenza ad handicap in una stagione che, è desiderio di tutti, si spera possa riportare i giallorossi a giocare la Champions League. E proprio il reparto avanzato, tra attaccante centrale ed esterni offensivi, è uno di quelli che DDR ha chiesto di rinnovare maggiormente.

Calciomercato Roma, scelto l’erede di Politano

Nel ruolo di ala, non è un mistero l’apprezzamento del tecnico romanista nei confronti di Federico Chiesa, ma, nonostante il suo agente Fali Ramadani sia atteso nella Capitale nei prossimi giorni, la pista non resta affatto semplice per la concorrenza dei club inglesi e del Napoli. E proprio nella squadra azzurra gioca una delle principali alternative al calciatore della Juventus. Stiamo parlando di Matteo Politano, reduce da una stagione da 9 gol e 10 assist in tutte le competizioni.

Calciomercato Roma, scelto l'erede di Politano
Matteo Politano (Lapresse) – asromalive.it

L’ex giallorosso è stato vicino ad un ritorno già ai tempi dell’Inter, club dove, tra le altre cose, non entrò nelle grazie di Antonio Conte. Il tecnico salentino non si opporrebbe affatto ad una cessione del 30enne romano, a patto che De Laurentiis Manna gli portino in dote un altro esterno, che sia in grado di giocare meglio di lui a tutta fascia. In tal senso, il nome che piace di più è quello di Vanderson del Monaco, ma nelle ultime ore è emerso anche il nome dell’ex Udinese Molina.

Impostazioni privacy