Calciomercato Roma, domino Zirkzee: scippo Champions

Il futuro di Joshua Zirkzee si intreccia con le manovre in entrata della Roma di De Rossi. Il centravanti olandese sembra pronto a lasciare il Bologna dopo una stagione da protagonista.

Anche grazie alle prestazioni di Joshua Zirkzee il Bologna di Thiago Motta ha centrato a sorpresa la qualificazione alla prossima Champions League. La squadra felsinea, che ha già nominato ufficialmente l’erede del tecnico italo brasiliano, rischia di perdere altri pezzi pregiati dopo l’impresa che riporta la compagine emiliana nella massima competizione europea. Thiago Motta è stato scelto dalla Juventus come nuovo allenatore, raccogliendo l’eredità di Allegri sulla panchina bianconera. Anche il centravanti olandese sembra pronto al grande salto dopo una stagione da trascinatore.

Calciomercato Roma, domino Zirkzee: scippo Champions
Joshua Zirkzee (LaPresse) – asromalive.it

Il Bologna ha scelto Vincenzo Italiano come nuovo allenatore dopo l’addio a Thiago Motta. La partenza dell’ex centrocampista dopo l’impresa Champions League non è l’unica pista calda in uscita in casa rossoblù. La Juventus, che dovrebbe nominare ufficialmente il nuovo tecnico in questi giorni, segue con interesse anche Riccardo Calafiori, ex Roma protagonista in difesa della stagione da incorniciare della squadra emiliana. Un altro trascinatore in odore di addio è il centravanti Joshua Zirkzee, reduce da una stagione in cui ha trovato 12 reti in 38 presenze. Il classe 2001 è vicino al trasferimento al Milan, a caccia dell’erede di Goroud in estate.

Calciomercato Roma ,il Bologna piomba su Pavlidis: è l’erede di Zirkzee

Anche la Roma è a caccia di un nuovo terminale offensivo, che raccolga l’eredità di Romelu Lukaku. Nella lista dei desideri di De Rossi e Ghisolfi sono stati accostati tanti profili, compreso un centravanti che bene sta facendo in Eredivisie, con la maglia dell’Az Alkmaar.

Calciomercato Roma, domino Zirkzee: scippo Champions
Vangelis Pavlidis (LaPresse) – asromalive.it

Fari puntati su Vangelis Pavlidis, centravanti greco classe 1998. In stagione la punta ellenica ha realizzato 25 reti con la maglia biancorossa dell’AZ. Il suo profilo, secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, è finito anche nel mirino del Bologna alla caccia del dopo Zirkzee. L’eventuale fumata bianca può arrivare sulla base di un’offerta da almeno 18 milioni di euro.

Impostazioni privacy