Dybala all’Inter con la clausola: annuncio da Milano

Dybala all’Inter con la clausola, annuncio da Milano. Ecco la situazione attorno alle prestazioni della Joya che è sempre nel mirino di qualche club. 

Paulo Dybala è il giocatore più importante della Roma, lo sappiamo. E sappiamo anche che ha una clausola rescissoria di 12milioni di euro per l’estero che sarà valida per tutto il mese di luglio. Ma La Joya, che non andrà in Copa America fatto fuori da Scaloni nelle ultime convocazioni, ha senza dubbio degli estimatori in Italia. E potrebbe anche essere, così come spiegato e svelato nel corso delle ultime settimane, un pallino dell’Inter, che aveva provato a prenderlo prima della Roma quando l’argentino aveva lasciato la Juventus.

Dybala all'Inter con la clasuola: annuncio da Milano
Paulo Dybala, ha una clausola di 12 milioni di euro per l’estero e valida a luglio (Lapresse) – Asromalive.it

Quel colpo a parametro zero però Marotta, che è uno abituato a muoversi con largo anticipo e a centrare i propri obiettivi, non è riuscito a farlo, bruciato da Tiago Pinto allora gm dei giallorossi. Nel corso delle ultime settimane, o per meglio dire degli ultimi giorni, si è parlato e vociferato di una possibilità di un nuovo interesse nerazzurro. Ma le ultime notizie che arrivano vanno verso un’altra direzione.

Dybala all’Inter, annuncio da Milano

Da quanto ci dicono non c’è alcuna possibilità che l’Inter torni a interessarsi a Dybala” ha detto il giornalista Daniele Mari in una live su Twitch. Quindi nessun rischio adesso per la Roma di perdere il giocatore in Italia, anche perché la sensazione (oltre che le notizie) non hanno mai visto nessun altro club interessato alla Joya nel corso di questi ultimi anni.

Daniele De Rossi. Arrivano con 40 milioni di euro: scambio saltato e ribaltone Roma
Daniele De Rossi. Arrivano con 40 milioni di euro: scambio saltato e ribaltone Roma (LaPresse) Asromalive.it

Un pensiero in meno per Ghisolfi, che magari un pensiero negativo forse in testa ce lo ha avuto. Ma un poco di tranquillità arriva benissimo dopo una notizia del genere che cambia decisamente le carte in tavola e che mette tranquillità, se mai ce ne fosse bisogno, anche a Daniele De Rossi che vorrebbe senza dubbio costruire la sua Roma attorno alle prestazioni della Joya.

Impostazioni privacy