Iscrizione Inter, UFFICIALE: interviene la Procura

Iscrizione Inter, adesso è anche UFFICIALE: la Procura di Milano ha deciso di aprire un fascicolo conoscitivo. Al momento non ci sono indagati. Ma la situazione è in continua evoluzione

Una nuova indagine si abbatte su un club di Serie A. L’anno scorso è toccato alla Juventus, che s’è vista togliere anche diversi punti in classifica, poi quest’anno al Milan per il passaggio di proprietà e adesso, nel mirino degli inquirenti di Milano, cosi come riportato da Sport Face, ci è finita l’Inter.

Iscrizione Inter, UFFICIALE: interviene la Procura
Marotta, è il nuovo presidente dell’Inter (Lapresse) – Asromalive.it

Al momento non ci sono né indagati né ipotesi di reato, ma è un fascicolo conoscitivo dopo l’esposto che è stato presentato nei giorni scorsi dalla “Fondazione Jdentità Bianconera“. Il fulcro della questione è quello relativo a delle presunte irregolarità relative all’iscrizione dell’Inter all’ultimo campionato di Serie A, quello che ha portato la squadra di Simone Inzaghi, proprio nel derby contro il Milan a San Siro, a conquistare il ventesimo scudetto della propria storia con annessa seconda stella.

Iscrizione Inter, parte l’inchiesta

In particolare, si legge sul sito citato prima, nell’esposto viene messa in dubbio la continuità aziendale del club che adesso ha come presidente Beppe Marotta, che ha presto il posto di Zhang dopo il passaggio a Oaktree, ipotizzando dei reati fallimentari. Il procuratore Marcello Viola ha assegnato il fascicolo esplorativo, a “modello 45”, ai pm Roberta Amadeo, Pasquale Addesso e Giovanni Polizzi.

Iscrizione Inter, UFFICIALE: interviene la Procura
Marotta con Zhang, ex massimo dirigente dei nerazzurri (Lapresse) – Asromalive.it

Insomma, la situazione è abbastanza calda, e chissà, magari potrebbe anche portare ad una vera e propria apertura delle indagini da parte degli organi preposti. Sicuramente per l’Inter, visto quello che è successo a Suning che dopo non essere riuscito a pagare il debito si è visto prendere la società, la fase è delicata. E un’indagine del genere potrebbe anche minare quelle che sono le certezze che ci sono. Vedremo.

Impostazioni privacy