AS ROMA Comunicato MyRoma: “Pallotta faccia chiarezza sull’utilità di Roma Cares”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:16
Manchester City-Roma Pallotta
Manchester City-Roma Pallotta

Il gruppo di azionariato popolare MyRoma torna a farsi sentire con un comunicato apparso stamattina sulla propria pagina Facebook. Il motivo è quello di chiedere chiarezza e trasparenza al club giallorosso riguardo l’esistenza dell’ente benefico Roma Cares, al quale il patron James Pallotta ha donato, come da lui stesso dichiarato, circa 1 milione di euro:

“Le considerazioni che il Presidente Pallotta ha dei tifosi della AS Roma non è neanche argomento che vogliamo affrontare perché è abbastanza ovvio come la pensiamo. Vorremmo però porre l’attenzione su una cosa abbastanza singolare: ROMACARES. Nel luglio 2013 abbiamo assistito a Riscone ad una donazione di soldi a favore di ROMACARES da parte di alcuni ex giocatori e questo ha spinto a richiedere, durante la successiva assemblea degli azionisti (28 ottobre 2013), alcune delucidazioni in merito.

– se effettivamente è una fondazione,
– da chi è stata fondata e con quali fondi,
– quale è il suo scopo sociale e dove è possibile leggere i suoi documenti,
– che relazione ha con la AS Roma.
– chi ha deciso di esporre tale “entità” sulle nostre maglie al posto di uno sponsor che poteva portare un introito concreto.

RISPOSTA AS Roma: Romacares oggi giuridicamente non esiste. Romacares sarà una Fondazione, fondata dalla AS Roma, con lo scopo di perseguire attività di benessere sociale. Inoltre AS Roma ci informa che nel prossimo futuro sarà organizzato un evento in cui verranno forniti maggiori dettagli. Ad oggi non è stato fatto nulla… Quindi ROMACARES ancora non esiste però viene esposta all’Olimpico e Trigoria e si annunciano mega donazioni.

Oggi leggiamo che il Presidente Pallotta, durante il suo “parlare”, annuncia una donazione di un milione di euro a ROMACARES… Ma da parte di chi? Ma soprattutto ROMACARES cosa è? Chi sono i rappresentanti legali? Quale mission ha? Quando è stata fondata? Dove si possono leggere i documenti? Ad oggi ancora siamo in attesa di questo evento che spieghi cosa sia ROMACARES e facciamo notare che anche sul sito non c’è alcun riferimento a questo soggetto giuridico.

Come azionisti abbiamo chiesto trasparenza anche perché le “fondazioni” in Italia sono associate spesso a vicende poco chiare e non vorremmo che questa cosa accadesse con la AS Roma. Ora, secondo voi cari azionisti, è giusto sapere chi gestisce e chi è il responsabile di questa Fondazione? … Se è stata fondata…”

Fonte: Facebook