Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, attenzione ai possibili bidoni pagati a caro prezzo

Calciomercato Roma, attenzione ai possibili bidoni pagati a caro prezzo

Fabio Junior

La Roma sembra essere entrata in un labirinto senza via d’uscita. Incassati più di 70 milioni di euro per la cessione di Alisson, dopo la beffa del mancato acquisto di Malcom i problemi in sede di calciomercato si sono via via moltiplicati. Le richieste per i calciatori che interessano a Monchi sono eccessive: per Neres o Bailey non bastano 40 milioni di euro, per Nzonzi il Siviglia non vuole accettare offerte al di sotto della clausola di rescissione di 35 milioni di euro. Serve molta pazienza, e aspettare anche l’ultimo giorno di calciomercato. Occhio però a non cedere alla tentazione di chiudere un affare solo perché la tifoseria lo richiede. Il rischio di incorrere in un bidone, o comunque in un calciatore che non renderà secondo le aspettative è molto alto. Un altro Fabio Junior preferiremmo evitarlo, per indicare un noto esempio del passato. La Roma già così com’è ha un’ottima squadra, e al limite in discussione c’è il progetto tattico di Di Francesco, visto che Pastore e Cristante non sembrano compatibili, men che meno insieme, con il 4-3-3. Che sia il cambio tattico la giusta soluzione? Chissà se Di Francesco sarà disposto a cambiare, del resto in passato lo ha fatto.

GRANDE NOVITÀ: su Telegram riceverete le notifiche per ogni articolo pubblicato da ASROMALIVE CLICCANDO QUI!