Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, a gennaio torna Bruno Peres?

Calciomercato Roma, a gennaio torna Bruno Peres?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48
Bruno Peres Torino
Bruno Peres ©Getty Images

Calciomercato Roma, se non ci saranno novità nelle prossime settimane dal primo gennaio 2019 la Roma dovrebbe riaccogliere in squadra Bruno Peres. L’esterno brasiliano è in prestito al San Paolo fino alla fine di quest’anno, ma di fatto è fuori rosa e dunque non sembrano esserci dubbi sul fatto che il club verdeoro non eserciterà il diritto di riscatto, fissato a 6 milioni di euro. Anche perché nel frattempo ha ingaggiato due elementi esperti come Dani Alves e Juanfran che possono ricoprire quel ruolo.

Come scrive Lance in Brasile, esiste anche la possibilità che il giocatore trovi una nuova squadra in patria, trasferimento possibile fino al prossimo 27 settembre. Ma Bruno Peres, a quanto pare, preferirebbe tornare a giocare nel vecchio continente.

Quali sono allora le prospettive di calciomercato legate a Bruno Peres? Il giocatore, che a marzo 2020 compirà trent’anni, in estate è stato accostato al Besiktas ma anche ad una squadra italiana, vale a dire il Genoa. Di sicuro le strategie di questi club sono mutate, ma chissà che qualche altra squadra non possa puntare su un elemento che, ad esempio, in serie A può già contare su un discreto bagaglio d’esperienza, visti i suoi trascorsi con il Torino e con la stessa Roma.

E non è nemmeno detto che Bruno Peres non possa rimanere in giallorosso sotto la guida di Fonseca, almeno fino alla fine della stagione. E’ infatti sotto contratto fino al 30 giugno 2021. Non bisogna dimenticare infatti che esiste la possibilità che il Chelsea richiami Zappacosta a gennaio nel caso in cui il club inglese ne abbia bisogno, visto che il suo mercato è bloccato.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!