Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma-Milan, le statistiche: tanti segni X nella storia recente

Roma-Milan, le statistiche: tanti segni X nella storia recente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:48
Nicolò Zaniolo @Getty Images

Si avvicina il momento di Roma-Milan sfida clou della nona giornata di serie A. Una partita che si preannuncia davvero infuocata, considerando l’importanza della posta in palio. Sia il Milan che la Roma hanno bisogno di fare punti per scalare la graduatoria e riportarsi nelle prime posizioni. Il loro sogno è comune, quello di riuscire a conquistare il quarto posto e dunque partecipare alla prossima Champions League.

Cosa dicono le statistiche? I numeri potrebbero infondere un po’ di tranquillità nel Milan. La formazione rossonera è infatti imbattuta tra tre partite contro la Roma (2 vittorie e un pareggio) e conta di esserlo anche dopo il match di domenica pomeriggio. Anche perché la storia recente ci dice che Roma e Milan hanno fatto registrare il segno X in sei delle ultime undici partite disputate all’Olimpico.

La Roma non ha vinto nelle ultime due gare giocate davanti ai propri tifosi e spera di riuscire a farlo perché finora ha uno score non proprio positivo. La squadra di Fonseca infatti finora hanno conquistato solamente 13 punti. Era dalla stagione 2011/12 che il bottino a questo punto del campionato non era così scarno. Il tecnico, i giocatori e i tifosi sperano in una rapida inversione di tendenza, nonostante i tanti problemi legati agli infortuni e ad una rosa ridotta davvero all’osso.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!