Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Verso Udinese-Roma: la probabile formazione giallorossa, gioca ancora Pastore?

Verso Udinese-Roma: la probabile formazione giallorossa, gioca ancora Pastore?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:44
Pastore
Javier Pastore (Getty Images)

Nemmeno il tempo di godersi la vittoria sul Milan che già la Roma deve iniziare a pensare alla prossima partita di serie A, la trasferta sul campo dell’Udinese valida per la decima giornata del campionato. Ancora una volta il tecnico giallorosso Paulo Fonseca deve fare i conti con i soliti problemi di formazione ai quali ormai è abituato da settimane. Tanti giocatori indisponibili ma una luce che inizia a far breccia nel buio, visto che diversi elementi saranno recuperati nel giro del prossimo mese di novembre, come ad esempio Diawara e Pellegrini.

Quale sarà l’undici che il tecnico portoghese manderà in campo contro i friuliani? Chiaramente si farà poco ricorso al turnover, visto che gli uomini a disposizione sono davvero contati. E’ vero che nell’elenco dei convocati potrebbe esserci il turco Under, ma è chiaro che in caso positivo potrebbe andare al massimo in panchina e non certo far parte dell’ undici titolare.

La probabile formazione della Roma

Proviamo ad abbozzare l’undici titolare. Conferma per Pau Lopez tra i pali, mentre a destra Spinazzola potrebbe lasciare il posto a Florenzi. Le condizioni dell’ex Juventus – uscito per crampi contro il Milan – non destano preoccupazione ma sono comunque da tenere in considerazione. Consueta coppia difensiva formata da Fazio e Smalling, con Kolarov a sinistra per completare il pacchetto arretrato. Quasi scontata la conferma di Mancini nel ruolo di centrocampista difensivo al fianco di Veretout. In attacco chiaramente non si può prescindere dalla presenza di Edin Dzeko, che anche contro il Milan (giocando con la maschera protettiva per la frattura allo zigomo) è stato fondamentale sia in fase realizzativa che in fase di costruzione del gioco. Nel terzetto di trequartisti dovrebbero esserci Zaniolo, Pastore e il rientrante Kluivert, che ha scontato la squalifica e dovrebbe prendere il posto di un Perotti ancora alla ricerca della miglior condizione fisica.

Pastore ancora titolare?

C’è da sottolineare l’ottimo momento di Javier Pastore che, nonostante stia giocando con una certa continuità (sempre in campo nelle ultime tre partite) sembra aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori. Proprio per questo motivo nonostante la probabile stanchezza accumulata in questo periodo “El flaco” dovrebbe essere confermato ancora una volta nell’undici titolare da Fonseca. Ma decisive saranno le prossime ore. L’argentino in una intervista al Corriere dello Sport ha anche dichiarato di sentirsi a suo agio con Fonseca che gli consente di avere una maggiore libertà sul piano tattico.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!