Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio «Per Florenzi lasciare la Roma sarebbe una liberazione»

«Per Florenzi lasciare la Roma sarebbe una liberazione»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:33
florenzi roma juventus
Alessandro Florenzi @ Getty Images

In questa sosta di serie A in casa Roma l’argomento più dibattuto è senz’altro il futuro di Alessandro Florenzi. Il capitano giallorosso non viene schierato titolare da Fonseca da ben sei gare – nonostante l’emergenza che ha colpito la rosa giallorossa negli ultimi mesi – e si continua a vociferare di una sua possibile cessione già nel prossimo calciomercato di gennaio.

Massimo Drago è uno degli allenatori che ha guidato Florenzi da giovanissimo, quando il giocatore fu mandato dalla Roma in prestito al Crotone. E dunque lo conosce molto bene. «Florenzi negli anni è stato penalizzato dal ruolo: li fa bene tutti ma non eccelle in nessuno. Non ha ancora trovato un ruolo ben definito, da terzino per esempio non rende al massimo delle potenzialità» ha detto l’allenatore calabrese.

Che nel corso di una intervista a Lady Radio parla però anche di altri aspetti oltre a quello tattico. «I tifosi della Roma non riconoscono in Florenzi il capitano e successore di Totti e De Rossi e gli preferiscono Pellegrini. Anche per questo motivo per lui lasciare la Roma sarebbe una liberazione, in modo da potersi esprimere in una piazza diversa dalla Capitale. Sia la società sia il giocatore sanno qual è la soluzione più adatta».

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!