Basaksehir-Roma, la probabile formazione giallorossa: due ballottaggi per Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:41

Si avvicina il momento delle scelte di formazione per Paulo Fonseca in vista della partita di Europa League Basaksehir-Roma di domani pomeriggio alle ore 18.55. Una sfida molto importante per i giallorossi, in lotta per la qualificazione ai sedicesimi del torneo. Nella lista dei convocati si rivedono alcuni giocatori come Mkhitaryan e Kalinic, ma nello stesso tempo sono out Florenzi, Pastore e, tra gli altri, anche Juan Jesus, lasciato nella capitale per scelta tecnica.

E allora quale sarà la formazione giallorossa in Basaksehir-Roma? Facciamo il punto della situazione. In porta non ci sono dubbi, giocherà Pau Lopez. A destra Spinazzola non è al meglio ma potrebbe stringere i denti e giocare dall’inizio. Altrimenti spazio a Santon. Non cambiano gli altri interpreti difensivi, ovvero Mancini, Smalling e Kolarov.

LEGGI ANCHE –>> Un altro addio polemico in casa Roma

A centrocampo si va verso la conferma del duo formato da Diawara e Veretout. Zaniolo giocherà sicuramente, vista anche la sua squalifica in campionato. Probabilmente sarà utilizzato a destra, con Pellegrini nel ruolo di trequartista. Ballottaggio a sinistra dove Under potrebbe scalzare sia Perotti che Kluivert. Dzeko sarà ovviamente il terminale offensivo.

Ricapitolando, dunque, la Roma dovrebbe giocare in Turchia con il seguente undici titolare, in campo con il 4-2-3-1: Pau Lopez, Spinazzola (Santon), Mancini, Smalling, Kolarov, Diawara, Veretout, Zaniolo, Pellegrini, Under, Dzeko.