Inter-Roma, le probabili formazioni dei quotidiani sportivi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58

Inter-Roma, le probabili formazioni dei quotidiani sportivi: dubbi sulle condizioni di Dzeko, sul terzino destro e su un esterno d’attacco.

L’anticipo del venerdì di questa quindicesima giornata di Serie A vedrà in campo la Roma di Fonseca, impegnata sul campo dell’Inter attuale capolista. Una partita molto importante che farà capire il reale valore dei giallorossi, indipendentemente dal risultato finale. Purtroppo l’allenatore Fonseca non ha potuto prepararla al meglio per via della febbre che ha colpito Dzeko. L’attaccante bosniaco è in dubbio, e ci sono anche altri tre ballottaggi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Florenzi-Inter si può, ma non a gennaio

edin dzeko
Edin Dzeko @Getty Images

Inter-Roma, le probabili formazioni di Corriere e Gazzetta dello Sport

Ecco le probabili formazioni della partita dello stadio “Giuseppe Meazza” secondo il “Corriere dello Sport” e la “Gazzetta dello Sport”. La Gazzetta segnala anche i ballottaggi che nel caso della Roma sono tre: Spinazzola è leggermente favorito su Santon e Florenzi nel ruolo di terzino destro, così come Mkhitaryan ha qualche possibilità in più di giocare rispetto a Perotti. Dzeko dovrebbe partire titolare con Perotti eventuale sostituto. Secondo il Corriere dello Sport Dzeko non partirà titolare e sarà Zaniolo a sostituirlo, giocando da “falso nueve”.

Corriere dello Sport

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.
ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Perotti, Pellegrini, Mkhitaryan; Zaniolo.

Gazzetta dello Sport

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.
ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez, Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Florenzi: l’Inter lo ha chiesto alla Roma