Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma, in Europa League vietato prendere rischi: ecco chi rimarrà fuori

Roma, in Europa League vietato prendere rischi: ecco chi rimarrà fuori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:24
Paulo Fonseca
Paulo Fonseca @Getty Images

La Roma è al lavoro per preparare la partita di Europa League di giovedì sera contro il Wolfsberger, primo bivio della stagione. I giallorossi ancora non sono qualificati per il turno successivo e devono battere gli austriaci per essere sicuri di approdare ai sedicesimi di finale. Tuttavia il tecnico Paulo Fonseca deve fare i conti con i soliti infortunati che ne limiteranno le scelte. La regola primaria è quella però di non prendere rischi, di non far giocare elementi che potrebbero avere delle ricadute e poi non essere disponibili da tempo.

Quello di Santon è stato l’infortunio numero 24 della stagione della Roma e già questo numero la dice davvero lunga. L’ex Inter non sarà della partita contro il Wolfsberger e non ci sarà nemmeno domenica contro la Spal. Ci sono però altri elementi in dubbio che però difficilmente saranno rischiati.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, ecco i nomi in uscita di gennaio

Kluivert, ad esempio, sta recuperando dopo l’infortunio patito proprio in Europa League ma non dovrebbe scendere in campo all’Olimpico, proprio per motivi precauzionali. Sulla via del recupero c’è pure Pau Lopez, che non ha giocato contro l’Inter per problemi ad una vecchia cicatrice. Pure lo spagnolo potrebbe rimanere fuori in Europa, tanto più che Mirante garantisce grande affidabilità.

Qualche chance in più la potrebbe avere Pastore – decisivi i prossimi allenamenti – mentre pure Fazio (fuori a Milano per un problema muscolare) dovrebbe riposare. Anche perché contro la Spal l’argentino dovrà giocare titolare considerando la squalifica di Mancini.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!