Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, i tagli di Fonseca: via Jesus, Kalinic e Florenzi

Calciomercato Roma, i tagli di Fonseca: via Jesus, Kalinic e Florenzi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:21

Calciomercato Roma, i tagli di Fonseca: via Juan Jesus e Florenzi. E Petrachi proverà anche a rispedire Kalinic all’Atletico Madrid.

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca @Getty Images

Il pareggio di giovedì sera contro il Wolfsberger ha fatto infuriare l’allenatore della Roma Fonseca, che nelle interviste post partita è stato abbastanza esplicito: «Qualcuno non ha meritato di giocare questa partita, qualche giocatore non mi è piaciuto».

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del “Corriere dello Sport“, l’allenatore ha già scelto quali sono i tagli da effettuare in vista del calciomercato invernale.

Cengiz Ünder ha deluso, il suo è stato un 2019 da incubo e non è da escludere una sua cessione in prestito con direzione Milan, se in cambio dovesse arrivare Calhanoglu. Anche Florenzi ha fatto male, con tanto di autogol. Fonseca non lo reputa in grado di dare certezze sul piano difensivo da terzino sinistro, e lo vede più attaccante esterno, ma con meno qualità rispetto ad altri interpreti del ruolo. Il capitano della Roma era già stato messo in vendita da Petrachi la scorsa estate e per non perdere l’Europeo probabilmente accetterà di lasciare momentaneamente la società in cui è cresciuto. Fiorentina e Sampdoria sono interessate, c’è anche l’Inter di Conte che nel suo ruolo ha Lazaro che sta facendo molto male e Candreva.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, una nuova alternativa per l’attacco a gennaio?

Juan Jesus @ Getty Images

Calciomercato Roma, Juan Jesus e Kalinic alla porta

Sempre secondo il “Corriere dello Sport”, anche Juan Jesus e Kalinic sono stati messi alla porta. Il brasiliano non gioca una partita dal 25 settembre e fa parte della lista degli esuberi: in scadenza di contratto, con i suoi 2,2 milioni netti di stipendio a stagione, dovrebbe accettare a gennaio una squadra che gli offra un progetto pluriennale. Tra le squadre interessate c’è il Torino, ma anche la Sampdoria che però potrebbe prenderlo al massimo in prestito.

Anche Kalinic è in uscita: non ha avuto a disposizione nemmeno un minuto dopo l’infortunio di Genova di due mesi fa. La Roma proverà a trattare con l’Atletico il suo ritorno anticipato a Madrid, ma serve trovare un’altra squadra interessata. Il Bologna lo sta valutando, c’è anche il Bordeaux.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!