Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma-Spal, è l’occasione giusta per il rilancio di Cetin?

Roma-Spal, è l’occasione giusta per il rilancio di Cetin?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:51
Mert Cetin @ Getty Images

La determinazione non manca di certo a Mert Cetin. Ha più volte ribadito in questi mesi di essere in serie A per migliorare e per mettersi in mostra e chissà che questa volta Fonseca non possa accontentarlo. Per il match Roma-Spal di domenica pomeriggio la difesa è in emergenza. I due titolari Smalling e Mancini non sono infatti disponibili. Il primo per infortunio, il secondo per squalifica.

E così Fonseca deve scegliere chi mandare in campo tra Fazio, Juan Jesus e, appunto, Cetin. Che pare aver guadagnato posti nelle gerarchie del tecnico, che lo ha preferito al brasiliano quando c’è stata necessità. In tutto ha collezionato finora tre presenze per un totale di 124 minuti. Con una espulsione che è arrivata nei minuti finali del match con il Napoli. Un peccato di gioventù.

LEGGI ANCHE –>> Roma-Spal, la probabile formazione giallorossa

Classe 1997, Mert Cetin sembra destinato a scendere in campo come titolare in Roma-Spal. Proprio perché, come detto, Fonseca crede nelle sue qualità e lo ha preferito ad un Juan Jesus che potrebbe anche cambiare aria a gennaio. Contro gli estensi sarà un banco di prova importante per il giocatore turco, che di fatto non gioca dallo scorso 2 novembre.

Il 2019 sarà comunque un anno da ricordare per Cetin, visto che anche grazie alle buone prove offerte con la Roma è riuscito a esordire con la maglia della nazionale maggiore della Turchia.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!