Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma-Spal, la probabile formazione giallorossa: tre i dubbi di Fonseca

Roma-Spal, la probabile formazione giallorossa: tre i dubbi di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45

Roma-Spal è il prossimo match in calendario per i giallorossi. Valido per la sedicesima giornata di serie A, si giocherà domenica pomeriggio con fischio d’inizio alle ore 18. Sono sette i titolari assenti nella lista dei convocati del tecnico portoghese, che ha deciso anche di rinunciare a Kluivert, ancora non al meglio dopo l’infortunio. E’ emergenza in difesa, visto che mancano all’appello entrambi i centrali. Smalling è infortunato, Mancini è squalificato.

Sono dunque tre i dubbi di formazione giallorossa per Roma-Spal. Dubbi che Fonseca probabilmente risolverà in extremis. Andiamo con ordine. In porta gioca sicuramente Pau Lopez, visto che tra l’altro Mirante è infortunato.

Il primo dubbio riguarda la fascia destra. Spinazzola è in vantaggio su Florenzi nel ballottaggio. A sinistra c’è Kolarov, al centro bisogna decidere il partner di Fazio. L’allenatore della Roma non ha dato indicazioni in conferenza stampa, giocherà uno tra Cetin e Juan Jesus con il turco che pare essere favorito.

LEGGI ANCHE –>> Le parole di Fonseca in conferenza stampa pre Roma-Spal

Davanti alla difesa giocano Diawara e Veretout, al centro dell’attacco ovviamente Dzeko. E poi c’è il terno di trequartisti da decidere. Pellegrini sarà utilizzato da trequartista, a destra ci sarà Zaniolo. Rimane dunque da assegnare il terzo posto, che vede ben tre giocatori in ballottaggio. Con Kluivert fuori dai giochi, rimangono Under, Mkhitaryan e Perotti in lizza. Tutti giocatori che ancora non sono al top della condizione, per cui è facile pensare ad una staffetta. Mkhitaryan pare essere leggermente in vantaggio sui compagni.

Quindi, ricapitolando, questa dovrebbe essere la formazione giallorossa in Roma-Spal: Pau Lopez, Spinazzola, Cetin, Fazio, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!