Roma-Spal, le formazioni ufficiali: ecco le scelte di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:47

Roma-Spal, le formazioni ufficiali: Florenzi titolare. Ecco come ha risolto i ballottaggi in difesa e in attacco l’allenatore Fonseca.

paulo fonseca
Paulo Fonseca @Getty Images

Alle 18:00 la Roma gioca una partita molto importante in chiave qualificazione alla Champions League contro la Spal. In palio ci sono tre punti che farebbero molto comodi contro l’ultima in classifica che però l’anno scorso è stata l’unica in grado di battere la Roma sia all’andata che al ritorno.

Come riferivano i quotidiani sportivi oggi in edicola, Fonseca nonostante la lunga lista di indisponibili (Smalling, Santon, Kluivert, Pastore, Cristante, Zappacosta e Mirante più lo squalificato Mancini) aveva tre dubbi di formazione.

Spinazzola partiva leggermente favorito su Florenzi nel ruolo di terzino destro, così come Perotti aveva qualche possibilità in più di giocare rispetto a Mkhitaryan. Dubbio anche in difesa dove Cetin era in vantaggio su Juan Jesus. Ebbene ecco quali sono state le scelte dell’allenatore portoghese.

Florenzi a sorpresa titolare, per il resto Cetin e Perotti vincono i ballottaggi.

Roma-Spal formazioni ufficiali

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Fazio, Cetin, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.
SPAL (4-3-1-2, da confermare): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic, Igor; Murgia, Valdifiori, Missiroli; Valoti; Paloschi, Petagna.

Le statistiche di Roma-Spal

– Nelle ultime dieci partite di Serie A la Roma ha mantenuto una media di 0.6 gol subiti a partita (sei in totale), mentre nelle prime cinque la media era di 1.8 (nove reti incassate).

– La Roma ha segnato 12 gol su sviluppo di calcio piazzato in questo campionato, più di qualsiasi altra squadra.

– La Spal è l’unica squadra di questo campionato a non aver ancora segnato gol di testa, mentre nella Serie A 2018/19 i ferraresi erano primi in questa speciale classifica con 18 gol.